Oggi, giorno 27 Marzo, ho passato l’esame dalla patente, per la categoria B, la macchina. A chi interessa il numero di errori che ho fatto, non lo so. Non lo so perché lunedì avrò la scheda relativa del giorno dell’esame. Sono contento e quindi è stato previsto grazie alle votazioni, anche se non ho ricevuto nessun vostro proposito, di prevedere gli errori ma comunque l’articolo della patente prima di questo, è PROPRIO servito :). Ringrazio principalmente la mia buona volontà nello studiare e fare tante schede sulla patente e successivamente inizierò a fare la pratica cioè inizierò a fare la cosa per me più difficile. Per me l’esame teorico è una tavolata, tanto basta che le cose si studiano e il gioco è fatto, ma un’altra cosa è che se si è presi dall’ansia (che è normalissimo), li si che ci si può imbattere in una seria difficoltà, per comprendere le domande poi. L’ansia gioca brutti scherzi sempre, quando si ha un qualsiasi esame, in questo caso io parlo della patente, ma nel mio di caso non c’era per niente! ansia. Anzi l’ansia arriverà e in maggior abbondanza non solo nelle guide, ma principalmente per l’esame di guida. Ringrazio a tutti di aver letto questo articolo e vi terrò informati sull’esito, Io spero almeno due errori e non più.

 

 

 

Da poco è disponibile la mia applicazione, l’applicazione che vi permette di misurare i decibel cioè il livello del suono che si sente in qualsiasi luogo dove voi vi troviate. Ne avevo paralto in un precedente post, ma oggi è disponibile al pubblico. Grazie e aspetterò un numero gigantesto di download :).

 

DecibelLevel

DecibelLevel

 

Objective-Code

Objective-Code

 

Oggi o per dettagliare di più, stasera alle ore 9, mi sono iscritto al corso di programmazione iOS 8 base di Objective-Code. Penso che grazie a questo corso, imparerò molto sulla programmazione Apple e anche sul linguaggio di programmazione Swift. Questo corso ci permette dopo aver svolto il corso, avere una cosa importante che è la certificazione, che ti certifica che hai le competenze e le abilità per lavorare in questo ambiente. Il corso, parlo anche se non lo ho fatto ancora, ma è scritto sul sito che noi dopo aver fatto questo corso, avremo la certificazione, 10 libri in pdf, linea diretta col docente, col gruppo chiuso di Facebook, 1,3 GB librerie di terze parti e molto altro. Quindi quello che voglio dirvi a tutti coloro che mi seguono su questo sito, il corso è un vantaggio per avere un lavoro, ma anche, io frequento la terza superiore all’ITIS Geymonat e quello che vi dico è che avrò anche un vantaggio per il credito di esame quando sarà in classe quinta. Sono orgoglioso di partire da qui e aggiornarvi di molto in molto sulle mie app che dopo il corso di Maggio che svolgerò, avrò l’estate (quindi finita la scuola), per dedicare molto tempo al mio sito e allo sviluppo di applicazioni iOS.

Se volete maggiori informazioni su questo corso, ecco qui il link sul corso iOS 8 base:

 

Corso iOS 8 base

Corso iOS 8 base

 

 

Ma anche il corso per sviluppare e creare, animare e molto altro, con Maya:

Corso Maya base

Corso Maya base

 

Vi terrò informati, a presto…

 

Quest’oggi il nuovo gioco che Apple ha messo gratuitamente sull’App Store è Dark Echo ed è un gioco che se siamo chiusi nella nostra camera al buio e giochiamo con questo gioco, noi veniamo guidati solo dai suoni dei nostri passi e da una serie di effetti grafici dallo stile minimalista. In brevissimo tempo, ci ritroveremo ad aggrapparci a rumori e spiragli di luce, nella speranza di evitare misteriosi ronzii d’insetti e ringhia feroci. E quando riusciremo a raggiungere la porta aperta che ci indurrà al livello successivo, sperimenterete la vostra pelle il brivido dell’emozione. Gioco consigliato da giocare con le cuffie.

 

Dark Echo

Dark Echo

 

Screenshot 1

Screenshot 1

Screenshot 2

Screenshot 2

 

Cosa ne pensate di questo gioco messo da Apple come gioco gratuito? Io penso che è un bel gioco, per grafica e per rumori che possiamo ascoltare anche in cuffia che, in cuffia è tutta un’altra cosa.

Da qualche settimana che ho avuto un’idea di un’applicazione che permetterà all’utente di scoprire il livello del suono, che viene misurato in decibel(dB). Maggiori informazioni sui decibel, la scala, formule e tanto altro è possibile vederlo a questo link su wikipedia. Ma ora andiamo al sodo, questa applicazione sarà disponibile sull’app store gratuitamente e senza nessun vincolo per averla. Le belle novità in questa prima versione sono:

Un indicatore circolare che cambia in tre colori quando il livello è oltre una data soglia, la soglia che ho messo da range by range è da 0 a 40 dB, da 40 a 80 dB ecc ecc fino ad arrivare fino a 160 dB.

La descrizione di cosa rappresenterebbe quel suono e che tipo di disturbo può causare se ripetuto nel tempo.

Condividere la screenshot di tutto quello c’è sullo schermo, per far sapere ad un nostro amico, collega ecc che suono c’è e quindi condivideremo via mail, messaggi ecc, aggiungendo un messaggio così faremo sapere quindi cosa in più rappresenta quel suono in quella data situazione in cui noi ci troviamo.

Non appena l’app sarà disponibile sull’app store vi aggiornerò aggiungendo il link per andare a recapitarla.

In questo evento Apple  tutti noi avevamo pensato che il dispositivo indiscusso sarebbe stato l’Apple Watch, e infatti è tra le cose oggi viste nel keynote di Apple. Ecco cos’è stato presentato:

Introdotto un nuovo framework

researchkit

Researchkit

ResearchKit è un framework introdotto da Apple che permette di creare applicazioni per estendere il lavoro medico sul dispositivo. Ci sono infatti già disponibili sull’App Store cinque applicazioni che ci permettono dal nostro iPhone 6 o 6 Plus, di verificare determinate attività mediche. Cosa intendo per questo, intendo che noi grazie a queste cinque applicazioni possiamo monitorare dei dati clinici.

1

La prima applicazione disponibile sull’App Store si chiama Asthma Health fatta da Mount Sinai, Weill Cornell Medical College e LifeMap, l’applicazione è disponibile a questo link e serve per acquisire una maggiore comprensione controllata per la malattia. Aiuta i partecipanti ad auto gestire l’asma evitando le zone in cui la cattiva qualità dell’aria potrebbe peggiorare i sintomi. E dal momento che lo studio traccia i sintomi degli individui, i ricercatori sperano di scoprire nuovi modi per personalizzare il trattamento.

2

La seconda applicazione è dell’università di Rochester and Sage Bionetworks. Questa università ha sviluppato questa applicazione chiamata mPower disponibile al seguente link.  La variabilità nella morbo di Parkinson, ha lasciato molte domande senza risposta. L’università di Rochester and Sage Bionetworks ha creato mPower, l’app per misurare precisamente dati quali come la destrezza, l’equilibrio, la memoria e l’andatura. Queste informazioni potrebbero aiutare ricercatori a capire meglio i vari sintomi  collegati al morbo di Parkinson. A sua volta, i partecipanti potrebbero iniziare a riconoscere i propri segni e sintomi.

3

La terza applicazione è stata sviluppata dall’università del Massachusetts dal ospedale generale.  Si chiama GlucoSuccess disponibile al seguente link, aiuta a capire come  vari aspetti della vita di una persona (Dieta, attività fisica, e medicazioni)  influenzano i livelli di glucosio nel sangue. L’app può anche aiutare i partecipanti  a identificare come la loro scelta di cibo  e le attività relative influiscono sul  loro livello di glucosio.

4

La quarta applicazione è stata sviluppata dall’istituto Dana-Faber l’UCLA Fielding School oPublic Health, Penn Medicine and Sage Bionetworks si chiama Share and Journey ed è disponibile al seguente link . Permette di condividere  gli effetti a lungo termine della chemioterapia utilizzati nel trattamento del cancro al seno. L’applicazione permette ai partecipanti di fornire facilmente le informazioni dettagliate sui livelli di energia, capacità cognitive e umore. Lo studio potrebbe illuminare modi per offrire ai pazienti una migliore qualità di post-trattamento della vita.

5

La quinta e ultima applicazione si chiama MyHeart Counts, disponibile al seguente link. Questa applicazione è stata sviluppata dalla Standford Medicine  e dall’università di Oxford, che  hanno collaborato con MyHeart Counts app. Utilizza le indagini e le attività per aiutare i ricercatori a valutare con maggiore precisione come l’attività e lo stile di vita dei partecipanti influiscon sui  rischi di malattie cardiovascolari. Identificando queste correlazioni, i ricercatori possono cominciare a capire meglio come mantenere il cuore sano.

 

Aggiunta del canale HBO NOW sulla Apple TV

 

Apple ha reso disponibile un nuovo canale su Apple TV disponibile quindi anche in iTunes. Iscrivendo alla HBO direttamente, dalla Apple TV o dispositivo iOS, senza nessun cavo o via satellite o abbonamento richiesto. Con HBO NOW, si ottiene l’accesso immediato a tutti gli episodi do ogni stagione di premiati spettacoli originali di HBO e successi di Hollywood. HBO NOW sarà disponibile per soli 14.99 dollari al mese, senza contratto a lungo termine o impegno. Registrandosi sulla propria Apple TV, iPad o iPhone si può ottenere il primo mese di contenti gratuiti. Per maggiori informazione seguite la seguente pagina al sito ufficiale di Apple al seguente indirizzo.

 

Nuovo MacBook e in tre colorazioni

Dopo un paio di anni dal classico  MacBook di colore bianco, oggi 9 Marzo 2015 oggi è uscito il nuovo MacBook nelle tre colorazioni come gli iPhone e gli iPad, quindi argento, grigio siderale e oro . Questo MacBook ha un prezzo  di 1.499,00 € per il modello base, dalle seguenti caratteristiche:

 

MacBook Gold

MacBook Gold

Archiviazione flash PCIe da 256 GB su scheda.

Processore Intel Core M Dual Core a 1,1 GHz Turbo Boost fino a 2,4 GHz.

8GB di memoria e Intel HD Graphics 5300

 

Invece  il modello più costoso uscirà  a 1.829,00 € con le seguenti caratteristiche:

Archiviazione flash PCIe da 512 GB su scheda.

Processore Intel Core M Dual Core a 1,2 GHz Turbo Boost fino a 2,6 GHz.

8GB di memoria e Intel HD Graphics 5300

 

Ecco le tre colorazioni:

MacBook Tre Colorazioni

MacBook Tre Colorazioni

 

Questo MacBook è spesso 13,1 mm con 0,9 Kg di peso e ha un display da 12″ pollici. La tastiera è una tastiera completamente rinnovata, comoda e di dimensioni regolari, che è fondamentale per usare al meglio il proprio notebook. Il lavoro di ri-progettazione non è stato facile e ha richiesto scelte di costruzione del tutto nuove. Ogni singolo tasto è stato ridisegnato a partire dal meccanismo che lo controlla.  Il risultato è una tastiera milto comoda, precisa e reattiva.

 

MacBook Grigio Siderale Tastiera

MacBook Grigio Siderale Tastiera

 

Questo MacBook ha un display retina da 12″ pollici con risoluzione da 2304×1440 e un formato da 16:10

Una novità  è il Force Touch, che ci permette di  premere in qualsiasi punto per avere sempre un clic immediato e uniforme. Sotto la superficie ci sono i sensori di pressione che rilevano l’intensità del tocco per dare all’utente nuovi modi di interagire con il notebook. Con un click prolungato si apre un mondo di nuove funzioni e possiamo ad esempio cercare la definizione di una parola, vedere l’anteprima di un file semplicemente cliccando e  tenendo premuto. Ma non solo, il trackpad risponde con un feedback tattile, una vibrazione che ti permette di sentire sotto le dita quello che vedi sullo schermo. I nuovo MacBook è fatto per un mondo senza fili e quindi praticamente tutto quello che fai con il tuo notebook ora lo si può fare in wireless grazie ai software Apple che sfruttano delle potenti tecnologie e le quindi le più recenti tecnologie Wi-Fi e Bluetooth: collegarti ad’internet, trasferire file, organizzare foto, ascoltare musica e molto altro in modo comodo e libero. Tutto in questo MacBook è fatto per non farsi sentire, quindi il rumore della ventola è totalmente silenzioso. È anche stata completamente ri-progettata la scheda logica, racchiudendo performance incredibili e formidabili che nin ci si aspetta da un Mac con un design piccolissimo.

 

Scheda Logica

Scheda Logica

 

Ufficializzate funzioni e prezzo dell’Apple Watch

In fine non si poteva che parlare del dispositivo indossabile di Apple, l’Apple Watch costa:

 

Apple Watch Sport:

349.00 $ per il modello con la cassa da 38 mm e 399.00 $ per il modello con la cassa da 42 mm.

 

Apple Watch Sport

Apple Watch Sport

 

Apple Watch:

549.00 $ per il modello con la cassa da 38 mm e 599 per il modello con la cassa da 48 mm, arrivando fino a 1,099.00 $ per i modello 38 e 42 mm di cassa.

 

Apple Watch

Apple Watch

 

Apple Watch Edition:

Il modello da 18 carati parte da 10,000.00 $ arrivando al massimo di 15,000.00 $.

 

Apple Watch Edition

Apple Watch Edition

Il sito di Apple nel menu, Store, è momentaneamente offline, ritornerà offline dopo l’evento. Quindi dopo l’evento avremo dettaglio di foto, prezzi, caratteristiche a altro sui prodotti che tra un’oretta quando il keynote avrà inizio.

Torniamo subito

Torniamo subito

Today, Sunday, March 8th, 2015 is a important day for every woman, internationally. Every year, at 8 march we (Internationally, Europe, some part of the USA), celebrate this holiday’s. Now I have one or more photo’s to tell about this day, and also with very phrases really beautiful.

 

Pink Flower for the Women's Day

Pink Flower for the Women’s Day

 

And now we can see another very cool image about this day.

 

 

Pink Flower for the Women's Day

Pink Flower for the Women’s Day

 

About this special day, I have some really beautiful and cut phrases, written by me.

 

One of these I dedicate it to my mother and also to all mothers.

 

for a special mom,

for a mother who raised me,

for a mother who sacrifices himself for his son or daughter to have to eat,

a mother who is happy son or daughter by making them see life in the most beautiful and fun that she can give it to he or,

for a real day to remember, best wishes to all mothers

 

 

Thanks for reading and saw this news, and I’ll see you for the next day special as this, at the next, by.