Buon Natale Merry Christmas

Buon Natale
Merry Christmas

 

Vi auguro un buon Natale pieno di felicità, da passare con i vostri cari. Un Natale che ci permetta di spacchettare nuove idee e nuove proposte per prepararci ad affrontare le difficoltà nel modo più semplice. Il team nicodevitalia vi augura buone feste a tutti.

img_0955

Applicazione ChristmasMast

image

 

 

È disponibile la mia nuova app in tema natalizio. Con questa app potrete addobbare l’albero di Natale con tutti gli addobbi che volete. Un divertimento per tutte le età e tutti coloro che vogliono addobbare un albero digitale e condividerlo. Vi lascio 7 codici reedem così ai più fortunati potranno averla ad un prezzo speciale, cioè gratuita.

Codici reedem:
NJWRL3NMRJP3

JJYJEWAHAMK3

AW7Y4649XNA3

RELX4HH3P3KW

FN77RJ3PMYWY

LLEXLNMRA33N

7TM4KRWLHTWL

Craig Federighi

Foto: Craig Federighi

 

Secondo Craig Federighi, il linguaggio Swift diventerà il linguaggio più usato rispetto al linguaggio C. Oggi come oggi il linguaggio Swift diventa sempre più potente ma primcipalmente sempre più utilizzato. Swift è solo uscito un anno fa, ma si sta sempre diffondendo di più. Durante il WWDC 2015 è stato pre ufficializzato che Swift sarebbe diventato open source, e così il 5 dicembre 2015 lo è diventato ufficialmente. Infatti, a questo link, potrai vedere l’articolo che ho scritto, sul rilascio ufficiale open source del linguaggio. Craig Federighi è il capo che si occupa dell’ingegneria del software in Apple, è molto ottimista su Swift e ha parlato di molti aspetti tecnici del nuovo linguaggio con John Gruber di Daring Fireball concentrandosi proprio sugli aspetti tecnici del linguaggio e anche su come visionerebbe il linguaggio Swift. Swift permette a chiunque di creare ottime app per i dispostivi come la nuova Apple TV, l’iPhone, l’iPad l’Apple Watch e il Mac. Con questo linguaggio sempre in evoluzione, con sempre più app che vengono pubblicate sull’App Store, Swift apre nuovi orizzonti e possibilità di un futuro sia in termini di soldi ma anche in termini di possibilità di lavoro e passione nella programmazione. Quanto detto da Federighi nell’intervista, quando è stato caricato il sorgente di Swift, LLVM (è l’infrastuttura per la compilazione dei programmi), Clang (è il front-end) e il motore di rendering, che viene utilizzato in Safari, chiamato WebKit. Sulle 60.000 persone che hanno scaricato tutto il materiale presente su GitHub.

19786149392_a18f8743a0_o

Foto: Sede Apple

Avendo precedentemente detto che il verdetto sul regime fiscale irlandese di Apple doveva essere annunciato entro Natale, un nuovo report, rivela che in un annunciato, non potrà essere fatto fino a Febbraio del prossimo anno. La ragione per questo ritardo, sono utleriori domande supplementari inviate agli investigatori della CE, riguardanti o meno Apple che potenzialmente sottopaga sui miliardi di euro di tasse, così chiamato “sweetheart” dolce cuore. Le domande possono quindi riguardare una nuova linea di a lungo in esecuzione. Mentre Apple è una delle più grandi multinazionali attualmente all’esame dei legislatori europei, ha il pieno appoggio dal governo irlandese, che ha detto che ci vorrà il caso in tribunale se si raggiungerà una decisione negativa. Apple ha inoltre negato ogni accusa, con Tim Cook decidendo nel 2013 che, “Non abbiamo alcun accordo speciale con il governo irlandese.” Recentemente Apple ha annunciato che sta creando 1.000 nuovi posti di lavoro in Irlanda. A causa delle dimensioni e la scala di Apple, ogni qualsiasi multa emessa dalla Commissione europea, potrebbe comportare che essa debba rimborsare di miliardi di euro di tasse arretrate.

 

 Fonte FT

 

 

Apple

Apple vuole da sempre migliorare al meglio le prestazioni dei propri iDevice e per questo starebbe per iniziando a lavorare ad una propria GPU per dare prestazioni migliori. AppInsider ha riferito che se Apple produrrà le sue proprie GPU, avrà ottimi miglioramenti in efficienza e potenza, ma anche avrà un design ancora più sottile, così da rendere i dispositivi più potenti senza perderne il design. Quindi ci sarà da aspettarsi prestazioni ancora più migliori di quelle attuali e quindi dovremmo solo che aspettare quando partirà questa produzione.

 Fonte: Fudzilla

Apple ha oggi rilasciato una Smart Battery Case per iPhone 6S che ci permetterà di aumentare l’autonomia del nostro iPhone fino a  25 ore di conversazione e 18 ore per la navigazione in Internet su rete LTE e anche per la riproduzione di audio e video. La cover è formata dal morbido elastomero, liscio al tatto e semplice per l’inserimento dell’iPhone con il meccanismo a cerniera  e va a costare sui 119€. I colori per ora disponibili sono l’antracite e il bianco. Per maggiori informazioni andate a questo link.

swift_wallpaper_by_gamariv-d7lfmk5

Swift

Il linguaggio di programmazione Swift è diventato ufficialmente open source. Quindi da ora in poi molte aziende come Microsoft e/o Google per Android potranno (se lo faranno) usare Swift per lo sviluppo di app native per i dispositivi Android e/o Microsoft per i propri device. Quindi il 2016 potrà diventare un’anno pieno di novità per tutti gli sviluppatori provenienti da altre piattaforme e quindi da altri linguaggi, usando questo linguaggio (un futuro giorno, non appena lo faranno e se lo faranno) si potrà sviluppare sulle piattaforme come Arduino per la creazione di dispositivi Hardware  utilizzando interamente Swift. Vedremo come procederà questa novità :).

 

Per maggiori informazioni consultate questo link, per andare diretti al sito, invece per avere maggiori informazioni del sorgente, andata a quest’altro link, buona SwiftReading :).

Apple ha da poco depositato un nuovo brevetto che riguarda una nuova stampante 3D a colori. Apple nel 1997 aveva prodotto una sua stampante, ma non era un’innovazione, ma era una normale stampante a laser. Il modello della stampante prodotta nel 1997 si chiamava LaserWriter 8500. L’idea che Apple voglia creare una propria stampante è e sarebbe una buona idea, possiamo pensa che tutti noi che produciamo prodotti con le attuali stampanti 3D, se e quando Apple la produrrà, il mio pensiero a riguardo è che se produrranno una stampante, produrranno anche un software semplice ma intuitivo da usare. Quindi per questa stampante, ci vorranno forse anni prima che verrà prodotta, però intanto immaginiamo quello che potrà fare l’azienda californiana.

Foto: Wikipedia

Fonte: CultOfMac