Foto: Apple

Apple celebra un milione di iPhone venduti 27 Luglio 2016. Durante il meeting in mattinata, il CEO Tim Cook, dicendo che dal primo iPhone fino ad ‘oggi, sono stati venduti 1 miliardo di iPhone.

“L’iPhone è diventato un prodotto di successo e di importanza elevata facendo successo nella storia. È diventato più di un semplice compagno costante. L’iPhone è veramente una parte essenziale delle nostre giornate e ci permette di fare molto e tutto quello che vogliamo, fare gran parte di quello che facciamo durante la giornata” dice Cook. ” La scorsa settimana abbiamo passato un’altro importante traguardo, quando abbiamo venduto il miliardesimo iPhone. Non abbiamo mai deciso di sfruttare al meglio, ma abbiamo deciso di dare i migliori prodotti che facciano la differenza. Grazie a tutti alla Apple per averci aiutato a cambiare il mondo ogni giorno.”


Sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’iOS Developer Academy dell’università di Napoli Federico II presso il nuovo campus a San Giovanni a Teoduccio. L’iscrizione prevederà apparte i dati anagrafici, richiederà quali sono le proprie competenze con la lingua inglese, la programmazione OOP (orientata agli oggetti) e quindi C++ e Objective-C. Richiede anche sapere le capacità con la programmazione C, ma anche Swift. Quali possono essere le votre competenze con l’utilizzo del Version control systems git e Github (quindi sapere utilizzare queste piattaforme per caricare progetti o fare altre operazioni), fare i test e il debug del software, come sono le vostre competenze nel progettare un’interfaccia ottimale, quindi sapere i principi del iOS Human Interface Guidelines, saper utilizzare le tecnologie Bluetooth e quindi iBeacon e come sono le competenze nello sviluppo di apps. Per maggiori informazioni, e iscrizione andate qui. Invece per altri informazioni e quindi documenti dettagliati andare qui

Apple a da poco mandato una mail a tutti gli sviluppatori, mostrando i vari cambiamenti dei prezzi per In-App Purchase e App Store in Albania e Grecia. Entro le prossime 72 ci sarà il cambiamento. In Albania le tasse incrementeranno dallo 0% fino al 20% e invece in Grecia la tassa VAT incrementerà dal 23% fino al 24%. Per maggiori informazioni scaricare il seguente file con tutti i prezzi aggiornati.

 

Foto: Martin Hejek/Flickr

Nel video vengono tenuti in mano due iPhone 7 visti dal retro, postato sul social network Cinese Weibo, mostrando il design semplificato di Apple supponendo il piano di svelare questo nuovo iPhone 7 a Settembre. Le decisione controversa dell’ingresso jack dovrebbe essere senza jack, con un secondo altoparlante e una batteria a lunga durata.

Non c’erano difetti sul case trepelato di iPhone 7 che porta per Apple ad una grande scoperta di un dispositivo altamente anticipato.

Video:

Fonte: CultOfMac

Auguri Edooo, finalmente ci sei arrivato anche tu ai 18 anni. Ora che sarai maggiorenne potrai patentarti, e la cosa che fa differenza è che sei maggiorenne. Ci vorrà un po prima di sentire la differenza ma poi sarà più o meno come prima eccetto le cose dette prima, macchina e altro. Per questo ti lascio alcune foto di macchine 🙂 per farti contento, ti è piaciuto il regalo? Ah scusa, non ci siamo ancora visti e quindi non lo hai visto ? #️⃣18.

Questa è per te ???

img_0398.jpg

Sede: San Giovanni a Teduccio, nel polo di Ingengeria

Accordo da 11 milioni, il nuovo centro di sviluppo app sarà situato a San Giovanni a Teoduccio, nel polo di ingegneria costruito negli ex capannoni Cirio.

“Siamo veramente felici di lavorare con l’Università di Napoli Federico II per lanciare la prima iOS Developer Academy in Europa – ha affermato Luca Maestri, CFO di Apple – Alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo arrivano dall’Europa, e siamo certi che questo centro aiuterà la prossima generazione ad acquisire le competenze necessarie per avere successo”.

E la regione annuncia 7 milioni nei prossimi tre anni per mille giovani del centro di sviluppo iOS. Mille borse di studio per studenti campani o provenienti dall’estero.

“Luniversità di Napoli Federico II (Napoli, Italia) ha annunciato oggi che ospiterà la prima iOS Developer Academy in Europa grazie ad una nuova partnership con Apple che fornirà a centinaia di studenti le competenze pratiche e la formazione sullo sviluppo di app per l’ecosistema digitale più innovativo e vivace al mondo. La iOS Developer Academy aprirà ad ottobre 2016 con oltro 200 studenti che parteciperanno al primo anno e molto altri seguiranno negli anni successivi”.

Gli studenti parteciperanno ad un corso di nove mesi, progettato e supportato da Apple, con una struttura dedicata presso il nuovo campus a San Giovanni Teduccio. La struttra include laboratori e accesso ai più recenti prodotti hardware e software Apple.

“Con questa iniziativa – ha dichiarato il rettore Gaetano Manfredi -Federico II continua a rispondere alle esigenze formative legate alle nuove tecnologie, che devono rappresentare un complemento ai programmi tradizionali che la nostra Università continuerà ad offrire con lo stesso impegno e la stessa qualità di sempre. Siamo lieti che Apple ci abbia scelto come partner per creare la iOS Developer Academy e non vediamo l’ora di lavorare con l’azienda nella selezione di studenti e docenti per questo corso eccezionale”.

Durante il primo semestre, i corsi avranno l’obbiettivo di migliorare le competenze degli studenti nello sviluppo software su iOS; durante il secondo semestre gli studenti parteciperanno a corsi sulla creazione di start up che potrebbero eventualmente arrivare all’App Store.

Il piano di creare una iOS Developer Academy specializzata a Napoli, in Italia, è stato annunciato per la prima volta a gennaio da Tim Cook, CEO di Apple, e dal Primo Ministro Matteo Renzi per contribuire ad aumentare signficativamente il numero di sviluppatori app preparati, in Italia e Europa. Con oltre 2 milioni di app, l’App Store ha creato un settore completamente nuovo con oltre 1,2 milioni di posti di lavoro creati in Europa dal 2008. Agli sviluppatori in Europa sono stati corrisposti quasi 10 miliardi di euro per la vendita delle loro app nel mondo. La iOS Develoepr Academy aiuterà gli studenti ad avere un ruolo in questa rivoluzione. Il programma è gratuito e sarà aperto agli studenti provenienti dall’Italia e da tutta l’Europa, con borse di studio disponibili per alcuni studenti a copertura delle spese primarie.

Per gli studenti e docenti interessati, andare sul sito www.unina.it. Ai candidati sarà chiesto di fare un test online in italiano o in inglese, superato il test, potranno accedere alla fase successiva che prevede un colloquio. Il corso non richiede necessariamente avere una formazione in iformation technology in quanto il corso è stato progettato per supportare mix eterogeneo di futuri sviluppatori che spazia in vari settori. Invece per i professori, ci sarà un piano per l’assuzione per l’Accademia nei prossimi mesi, con profili che vanno da sviluppatori esperti di app e designer e docenti di programmazione.