RIP AirPower, così il progetto dell’Apple AirPower non sarà mai più commercializzato!

Gli amanti nonché possessori di iPhone hanno aspettato molto tempo, anzi più di un anno per la basetta di ricarica di Apple, per essere una volte per tutte rilasciata, ma oggi l’azienda ha ufficialmente cancellato il progetto AirPower, semplicemente perché è troppo difficile da fare.

Foto: AirPower

Foto: Apple – Basetta di ricarica Wireless – AirPower

“Dopo tanto sforzo, abbiamo concluso il progetto AirPower, non raggiungeva i nostri elevati standard e quindi l’abbiamo cancellato. Ci scusiamo con i clienti che non vedevano l’ora vedere il prodotto sul mercato. Continuiamo a credere che il futuro sia la ricarica Wireless e siamo impegnati a far progredire l’esperienza Wireless,” ha detto Dan Riccio, Senior Vice President dell’Hardware Engineering in una dichiarazione mandata a TechCrunch.

Questa è la prima volta che Apple cancella completamente di produzione un dispositivo dopo il suo annuncio. Siamo rimasti sbalorditi tutti.

Apple aveva presentato l’AirPower all’evento di Settembre 2017, quando presentò anche l’iPhone X. Svariati problemi ingegneristici, hanno spinto Apple a spostare più in avanti il suo rilascio, ma la Apple non ha dato delle ragioni ufficiali per questa cancellazione, ma molti rumors, hanno detto che i problemi erano correlati al surriscaldamento della ventola, causato dalla stretta vicinancia delle bobine di carica.

Fonte: TechCrunch

Un importante investitore Apple, Warren Buffett non è molto confidente nelle abilità di Apple, di dominare nell’industria dell’intrattenimento.

Warren Buffett è scettico sul servizio di intrattenimento di Apple

“Mi piacerebbe vederli avere successo, ma questa azienda, che può permettersi di fare un’errore o due,” dice Buffett alla CNBC. “Non vuoi comprare azioni nell’azienda che vuole che ogni cosa sia perfetta. Apple dovrebbe fare le stesse come quelle che non funzionano.”

Apple spinge molto sull’intrattenimento

L’investitore Buffett, amministratore delegato della Berkshire Hathaway, Buffett è un importante investitore Apple. L’azienda tiene il 5,5 % di Apple, dopo la riduzione della produzione degli iPhone, che c’è stata prima di quest’anno.

warren-buffett-780x439.jpg

Foto: Warren Buffett è un grande investitore Apple – Intervista della CNBC

Nonostante Buffett sia scettico, lui vede ancora la Apple come un buon investimento, perché l’azienda è molto di più dei soli servizi.

Competere con il tempo delle persone e l’attenzione sarà per Apple un grande ostacolo per il successo, secondo quanto detto da Buffett. Ci sono concorrenti molto importanti, aziende che si sono messe nel business delle TV in streaming, ma le persone hanno ancora tempi limitati per guardare i contenuti.

“Hai alcuni giocatori importanti che stanno andando a combattere su quegli occhi,” dice Buffett. “Hai persone veramente intelligenti con molte risorse, che provano a capire come avere una mezz’ora del tuo tempo.”

Warren ha un punto di forza. La Disney, Netflix, Amazon, HBO, Hulu e alti produttori di ottimi contenuti TV originali, mostra come Apple avrà molto da lavorare per competere.

Ci saranno alcune persone che rischieranno di perdere delle ore guardando la serie televisiva See, quando in realtà potrebbero guardare la nuova serie televisiva della Disney, Star Wars, The Mandolorian e altre serie TV che già conoscono?

Buffett non vuole dire che il nuovo servizio di streaming di Apple sarà un fallimento. Apple, soldi da spendere ne ha, poi ha l’appoggio di molte delle persone più talentuose di Hollywood. L’azienda stessa ha riferito che ha speso oltre un 1 miliardo di dollari nel suo primo anno di spettacoli, ma questa è solo una goccia nel secchio dall’ammontare di soldi che ha l’azienda.

Video dell’itervista alla CNBC

Cosa pensate dell’intervista di Buffett e della strada che Apple percorrerà nel mondo dello streaming televisivo?

Scrivilo nei commenti qui sotto, dicendo la tua opinione!

Fonte: CNBC

Il primo e unico negozio al dettaglio ha aperto al Knightbridge Mall, complesso commerciale su Orchard Road nel 2017.

Ora, un rapporto dice che la Apple pianificherà di aprire altri due negozi nell’isola del paese, entro la fine dell’anno.

Apriranno due Nuovi Apple Store a Singapore

Il The Straits Times a riportato che uno dei due nuovi negozi Apple, apriranno all’aeroporto Jewel Changi, all’interno dell’aeroporto principale di Singapore.

Jewel Changi Airport

Un rendering del Jewel Changi Airport 

La destinazione dei turisti, è in programma di aprire il 17 Aprile, sarà caratterizzato da oltre 280 negozi, dove in mezzo ci sarà un giardino terrazzato a cinque piani, con una cascata alta 40 mmetri che, scende da un tetto, tutto fatto in vetro.

marina-bay-sands-apple

Marina Bay Sands resort

L’altro nuovo negozio aprirà nel Marina Bay Sands resort, vicino al quartiere centrale degli affari di Singapore. Il negozio a una forma di cupola e sarà situato sull’acqua, connesso ai lussuosi resort, con una passerella annidata tra le palme. Il sito era stato precedentemente occupato daal night club Avalon.

Vista aerea del Marina Bay Sands via Wayfarer

Vista aerea del Marina Bay Sands via Wayfarer

Entrambe le due location avranno un Apple Store dove, Apple arriverebbe ad una catena di 500 negozi in giro per il mondo. Il report afferma che i nuovi negozi apriranno nei “prossimi mesi”, ma Apple ha già da ora annunciato le date di apertura.

Fonte: The Straits Times

Huawei annuncia oggi i nuovi Huawei P30 e P30 Pro, due nuovi smartphone, una super fotocamera fatta smartphone.

Evento Huawei 26 Marzo 2019

Questi nuovi smartphone, includono il proprio chip Kirin 980, con 6  8 GB di RAM e 128 GB di memoria base, con la possibilità di espanderlo con una Micro-SD fino a 512 GB. Il modello da 512 GB è disponbile, però offre una singola opzione di colore.

Il Huawei P30 ha un display da 6,1 pollici, mentre il Huawei P30 Pro, ha un display da 6,47 pollici. Entrambi i modelli hanno un display FHD+ OLED.

hero-left@2x

La batteria supporta 4,200 mAh di capacità, sul Huawei P30 Pro, mentre il Huawei P30, ha una batteria da 3,650 mAh, entrambi hanno il supporto al Supercharge, la ricarica veloce.

02-fallback

La serie P30 includerà una funzionalità di ricarica wireless inversa, ma leggermente ingannevole, potrai ricaricare più dispositivi contemporaneamente o impressionare i tuoi amici. Android Pie è la versione del sistema installato sul dispositivo.

01-fallback

La fotocamera del Huawei P30 Pro, offre una vasta di opzioni, sia per il fotografo che per il videografo. Include 40 megapixel sul principale sensore, con una apertura del diaframma a f/1.6 con l’OIS, a 20 megapixel a 16 mm ad angolo ampio e lenti con apertura del diaframma f/2.2, una lente periscopica 5x da 8 megapixel con apertura di f/3.4 e il sensore ToF che aiuta a migliorare i rilevamento della profondità per gli effetti bokeh.

Huawei P30

Specifiche Tecniche

p30-dimage-0323

  • Schermo: 6,1″ OLED Full HD+ con 2.340×1.080 pixel 398 ppi
  • Processore: HUAWEI Kirin 980 Processore Octa-core
  • Memoria: 6 GB RAM + 128 GB ROM
  • Sistema Operativo: Android 9
  • Fotocamera Posteriore: tripla Leica, 40 MP (obiettivo grandangolare, apertura f / 1,8) + 16 MP (obiettivo grandangolare, apertura f / 2,2) + 8 MP (teleobiettivo, apertura f / 2,4, OIS), supporta l’autofocus (messa a fuoco laser, messa a fuoco di fase, contrasto messa a fuoco), supporta AIS (HUAWEI AI Image Stabilization).
  • Fotocamera Frontale: 32 MP, apertura f / 2.0
  • Batteria: 3650mAh
  • Colori: Breathing Crystal, Aurora, Black

Huawei P30 Pro

Specifiche Tecniche

p30pro-dimage-0323.jpg

  • Schermo: 6,47″ OLED Full HD+ con 1.080×2.340 pixel 19,5:9, 398 ppi
  • Processore: Kirin 980 con GPU Mali-G76MP10
  • Memoria: 6 GB RAM + 128 GB ROM, 8 GB RAM + 128/256 GB ROM
  • Sistema Operativo: Android 9
  • Fotocamera Posteriore: Quad Leica, 40 MP (obiettivo grandangolare, apertura f/1.6, OIS) + 20 MP (obiettivo grandangolare, apertura f/2.2) + 8 MP (teleobiettivo, apertura f/3.4, OIS), fotocamera HUAWEI Time-of-Flight (TOF)
  • Fotocamera Frontale: 32 MP, apertura f/2.0
  • Batteria: 4200 mAh
  • Colori: Breathing Crystal, Aurora, Black

 

Fonte: Huawei

Foto: Apple News Plus - Apple

Apple lancia Apple News+, un servizio in abbonamento, personalizzato e comprensivo, con pieno accesso ad oltre 300 Pubblicazioni all’interno dell’app Apple News.

25:03:19 - Evento  - 25 Marzo 2019 (Apple News+)

Apple ha annunciato Apple News+, un nuovo servizio in abbonamento che porta oltre 300 riviste popolari, i principali giornali e gli editori digitali in esperienza coinvogente, bella, comoda, tutto all’interno dell’app Apple News.

Apple-news-plus-bon-appetit-ipad-screen-03252019

Apple News+ sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada, Apple News+ presenta il meglio e gli articoli più rilevanti per soddisfare qualsiasi raggio di interessi da pubblicazioni rinomate come Vogue, la rivista National Geographic, People, ELLE, The Wall Street Journal e il Los Angeles Times.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple News+ aggiunge una raccolta ancora più ampia di storie di alta qualità all’esperienza gratuita di Apple News, il qaule è la N° 1 applicazione di notizie e fornisce coperture degli eventi da fonti atttendibili.

Tutti gli utenti dell’app News negli Stati Uniti, Canada, UK e Australia potranno godersi un’esperienza sulla lettura di notizie dall’app su iPhone, iPad e Mac, incluso l’accesso alle storie di punta, di tendenza e ad un feed personalizzato di articoli.

“Ci impegniamo a sostenere il giornalismo di qualià, e con Apple News+ vogliamo celebrare il grande lavoro svolto da riviste e agenzie di stampa,” ha detto Lauren kern, caporedattore di Apple News. “Pensiamo che l’ampiezza e la qualità delle informazioni delle pubbliccazioni all’interno di Apple News+ incoraggeranno sempre più persone a scoprire storie e titoli che potrebbe non aver mai incontrato prima.”

Gli abbonati al servizio Apple News+ potranno accedere agli articoli attuali o passati e ad articoli individuali da riviste come il The Atlantic, Better Homes & Gardens, Bon Appétit, Condé Nast Traveler, ELLE, Entertainment Wekkly, ESPN The Maganzine, Esquire, Food & Wine, Good Housekeeping, GQ, Health, InStyle, martha Stewart Living, National Geographics, New York magazine, The New Yorker, O, The Oprah Magazine, Parents, People, Real Simple, Rolling Stone, Runner’s World, Sports Illustrated, TIME, Travel+ Leisure, Vanity Fair, Vogue, WIRED e Woman’s Day.

Apple-news-plus-magazines-iphone-screen-03252019

Inoltre, Apple News+ include il The Wall Street Journal, Los Angeles Times e il Toronto Star, il più grande quotidiano Canadese ma, Apple News+ fornisce anche accesso online premium alle pubblicazioni come theSkimm, The Highlight by Vox, New York Magazine’s, il Volture, The Cut and Grub Street, e Extra Crunch di TechCrunch dei media di Verizon.

Apple-news-plus-magazines-ipad-screen-03252019

Apple News+ mette in mostra le riviste con un layout ricco, con copertine animate, fotografia viva e tipografia in grassetto, ottimizzata per iPhone, iPad e Mac. In questo modo, la lettura di articoli e riviste sarà più divertente e catturerà di più il lettore durante la lettura. Nei pannelli Today e News+, agli abonnati gli si presenterà un singolo articolo e vedrà delle raccomandazioni basate sia sulle cura editoriale che su suggerimenti personalizzati che permettono di mantenere la privacy all’utente.

“Apple News+ convalida il potere dei contenuti premium da marchi consciuti e di spicco, e facendo parte di questo, rende più senso al business,” ha detto Tom Harty, presidente e CEO di Meredith. “Apple News+ sarà una piattaforma estremamente valutabile per attirare nuovi abbonati ai nostri titoli.”

“Alla Hearts Magazines, siamo iperfocalizzati sul creare valore per il consumatore tramite le storie dei nostri marchi, alta qualità di contenuto e grandi esperienze,”  ha detto Troy Young, presidente di Heart Magazines. “Apple News+ amplifica la nostra abilità per fare questo in un’ambiente premium con una audience chiave, elevando l’esperienza delle riviste digitali a milioni di utenti iPhone, iPad e Mac.”

“Stiamo costantemente innovando su come connetterci con la nostra audience e portare il contenuto che bramano sulle piattaforme che usano ogni giorno,” ha detto Bob Saurberg, presidente e CEO di Condé Nast. “AppleNews+ rappresenta un’emozionante opportunità che porta ad una esperienza premium a milioni di lettori, così che possano godersi il cambiamento del giornalismo, i punti di vista influenti e la narrativa visiva senza eguali che si aspettano i nostri marchi.”

Apple-news-plus-natgeo-iphone-ipad-macbook-pro-screen-03252019

“Siamo orgogliosi di lavorare con Apple, una azienda che crede nella profonda importanza del giornalismo e dei giornalisti,” ha detto Robert Thompson, capo esecutivo di News Corp. “Il The Wall Street Journal è certamente la giornale più fidato negli Stati Uniti ed esso copre argomenti sulla politica, business, economia, notizie nazionali e sui problemi sullo stile di vita, che è impareggiabile. Ci aspettiamo che tramite la piattaforma Apple, il nostro giornalismo raggiungerà ed informerà milioni e passa di lettori, visitatori ed ascoltatori in giro per la nazione e per il Mondo.”

“Apple News+ fornisce una piattaforma perfetta per la nostra copertura di notizie, analisi e opinioni,” ha detto Norman Pearlstine, editore esecutivo del Los Angeles Times. “Condividiamo una visione del mondo che è informata dalla radice Californiana e dal nostro comune impegno per l’innovazione e l’eccellenza.”

Prezzi e Disponibilità

Apple News+ sarà disponibile a partire da oggi per $ 9,99 al mese negli Stati Uniti e $ 12,99 al mese in Canada. I consumatori potranno abbonarsi gratuitamente, grazie al primo mese gratuito, dopo il mese gratuito, il piano si rinnoverà automaticamente. Apple News+ sarà inoltre disponibile in Inghilterra e Australia alla fine di quest’anno.

Fonte: Apple

Foto: Apple - Apple Card

Apple annuncia oggi la prima carta di credito, un modo innovativo di pensare la carta di credito, pensata e progettata da Apple per aiutare i clienti a condurre una vita finanziaria più sana.

25:03:19 - Evento  - 25 Marzo 2019 (Apple Card)

La Apple Card è stata progettata per l’Apple Wallet, il portafoglio virtuale nell’iPhone, offrendo ai clienti una esperienza familiare con Apple Pay e la abilità di gestire la propria carta nel modo giusto, con il proprio iPhone. Apple card trasforma l’intera esperienza di gestione della carta di credito semplificando il processo di richiesta, eliminando le commissioni, incoraggiando i clienti a pagaremeno interessi e fornendo un nuovo livello di privacy e sicurezza.

bank__fwsjkin45xyu_large

Apple Card sarà inizalmente disponibile negli Stati Uniti da questa estate, Apple Card offrirà anche un modo chiaro e un programma di premi più avvincente rispetto alla concorrenza, grazie al Daily Cash, che restituirà una percentuale di ogni acquisto in contanti ogni giorno sulla carta Apple Cash dei clienti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una carta di credito progettata per iPhone

I clienti possono registrarsi alla Apple card tramite l’app Wallet dall’iPhone, in pochi minuti e iniziare ad utilizzare Apple Pay nei negozi, nelle applicazioni o nei negozi in giro per il mondo.

Apple Card permette agli utenti un modo semplice da comprendere, avere in tempo reale le ultime transazioni effettuate e avere sott’occhio il bilancio, tutto dall’app Wallet su iPhone, inoltre, Apple card da supporto disponibile 24/7, semplicemente inviando un Messaggio di testo.

Spese semplici da Comprendere

Apple-Card-weekly-spending-screen-03252019

Apple Card usa il Machine Learning e le Apple Maps per etichettare in modo chiaro le transazioni con i nomi e le posizioni dei negozi. Gli acquisti vengono automaticamente totalizzati e organizzati grazie ai colori in codice, categorizzati come Cibi e Bevande, Acquisti e Intrattenimento, e così via.

Per aiutare i clienti a conoscere meglio le proprie spese, Apple card fornisce una settimanalmente e mensilmente il sommario delle spese.

Ricevere i Daily Cash

I clienti riceveranno una percentuale di ogni acquisto effettuato con la Apple Card, che verrà aggiunto al Daily Cash. A differenza di altri premi in denaro, Daily Cash viene aggiunto alla carta Apple Cash dei clienti ogni giorno e può essere subito utilizzata per gli acquisti usando Apple Pay, per mettere il bilancio della Apple Card o inviando agli amici e alla famiglia nei Messaggi. Ogni volta che i Clienti avranno utilizzato la Apple Card con Apple Pay, loro riceveranno il 2 percento di Daily Cash.

I clienti avranno anche il 3 percento del Daily Cash su tutti gli acquisti fatti direttamente con Apple, inclusi gli Apple Store, sull’App Store e con altri servizi Apple.

card__fhxgfbpnt7e6_large

Zero Commissioni e Meno Interessi

Non ci sono commissioni associate con la Apple Card:

  • Nessuna Commissione Annuale
  • Nessuna Commissione Internazionale o oltre i limiti.

Per aiutare i clienti a prendere scelte ardue, Apple card mostrerà opzioni di pagamento e calcolerà i costi degli interessi su differenti ammontare di pagamenti, il tutto in tempo reale. Paghi meno sugli interessi, Apple Card consiglierà anche di pagare un po’ di più ogni mese e offrirà più flessibilità per programmare i pagamenti frequenti.

Un Nuovo Livello di Privacy e Sicurezza

Alla Apple Card sarà associato un unico numero univoco, che verrà creato sull’iPhone per la carta e verrà memorizzato in modo sicuro sul’Elemento Sicuro del dispositivo, un chip usato da Apple Pay.

Ogni acquisto è sicuro perché viene autorizzato tramite il Face ID o il Touch ID e tramite un codice one-time usando un codice di sicurezza unico. L’unica sicurezza è architettura sulla privacy, creata per Apple Card, significa che Apple non conoscerà mai dove il cliente effettuerà acquisti, cosa comprerà o quanto pagherà per gli acquisti.

Goldman Sachs e Mastercard

I partner di Apple per la Apple Card sono la Goldman Sachs e Mastercard, che forniscono supporto su problemi bancari e sulla rete di pagamenti globale.

Come nuovo arrivato per i servizi finanziari della carta , Goldman Sachs stà creando un’esperienza differente di carta di credito, incentrata sull’attenzione del cliente, nella quale non condividerà o venderà mai dati a terze parti per il marketing e pubblicità. Mastercard fornirà hai possessori della Apple Card l’abilità di comprare a livello globale.

“Semplicità, trasparenza e privacy sono al centro della nostra filosofia e sviluppo dei prodotti di consumo,” a detto David M. Solomon, presidente e CEO della Goldman Sachs. “Siamo entusiasi di collaborare con Apple per la Apple Card, che aiuta i clienti ad avere il pieno controllo delle proprie vite finanziarie.”

“Siamo orgogliosi di essere la rete di pagamenti per la Apple card, fornendo ai clienti transazioni veloci e sicure, in giro per il mondo,” a detto Ajay Banga, presidente e CEO di Mastercard.

Una bella Carta in Titanio

Apple non ha solo fatto una carta di credito digitale, ma anche una carta di credito fisica in Titanio!

La Apple Card fisica non ha un numero della carta, Codice di sicurezza CVV (Codice di tre cifre), data di scadenza o firma sulla carta, Apple card è più sicura di qualsiasi altra carta fisica in commercio.

Tutte le informazioni saranno accessibili dall’app Wallet. Per gli acquisti fatti con la carta in titanio, i clienti otterranno l’1 percento del Daily Cash.

Disponibilità

La Apple Card sarà inizialmente disponibile per i cittadini Americani.

 

Fonte: Apple

Foto: Apple Arcade - Apple

Apple presenta il nuovo servizio di abbonamento per i giochi su App Store.

25:03:19 - Evento  - 25 Marzo 2019 (Apple Arcade)

Apple Arcade offrirà giochi indediti e originali creati da noti sviluppatori indipendenti, grandi case di produzione e firme leggendarie come Hironobu Sakaguchi, Ken Wong e Will Wright.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple Arcade è un servizio di gaming su abbonamento che offrirà oltre 100 nuovi giochi, fra cui creazioni originali come Hironobu Sakaguchi, Ken Won, Will Wright e molti altri celebri autori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo è un servizio all-you-can-play: dove si potranno provare tutti i titolo della creazione e giocare senza limiti, senza pubblicità, senza il tracking dell’utente, senza acquisti in-app, e con il pieno rispetto della privacy dei giocatori.

L’App Store, con quasi 300.000 giochi gratuiti e a pagamento, è la piattaforma di gaming più attiva e amata che ci sia al mondo.

Grazie ad un unico abbonamento, Apple Arcade permetterà anche a questo tipo di giochi di arrivare a più di un miliardo di gamer sull’App Store.

Apple non solo seleziona attentamente i titoli di Apple Arcade, ma contribuisce in termini di costi di sviluppo, lavorando a stretto contatto con gli autori, permettendo che si realizzino.

“L’App Store è la piattaforma più grande e amata al mondo per i videogame. Ora con Apple Arcade, il primo servizio di gaming in abbonamento per i dispositivi mobile, computer desktop e televisori, i giochi faranno un salto di qualità” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Insieme ad alcuni degli sviluppatori più innovativi al mondo, stiamo lavorando alla creazione di oltre 100 giochi originali per iPhone, iPad, Mac e Apple TV. I giochi di Apple Arcade saranno disponibili alle famiglie e rispettano la privacy degli utenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Crediamo che Apple Arcade sarà accolto con entusiasmo dai gamer di ogni età.”

Apple Arcade non è solo un servizio che cambierà il modo con cui potremo giocare, ma introdurrà una funzione innovativa ad una selezione di nuovi giochi che non saranno disponibili su altre piattaforme mobili o servizi a pagamento, invece di pagare per i singoli titoli, si pagherà per un singolo abbonamento (mensilmente), ma si avrà il vantaggio di giocare a più titoli, senza alcun rischio e senza ulteriori acquisti.

Ogni gioco sarà utilizzabile anche offline e  molti offriranno anche il supporto al controller di gioco.

Qual’è il vantaggio?

Se gli abbonati cambieranno dispositivo, potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta, inoltre, il catalogo dei giochi verrà aggiornato periodicamente con nuovi titoli.

Disponibilità

Apple Arcade sarà disponibile da questo autunno in oltre 150 Paesi e sarà disponibile in una nuova sezione dell’App Store su iOS, macOS e tvOS.

Come funziona per gli sviluppatori?

Gli sviluppatori che vogliono candidarsi per Apple Arcade possono visitare la seguente pagina developer.apple.com/apple-arcade.

Apple-introduces-apple-arcade-apple-tv-ipad-pro-iphone-xs-macbook-pro-03252019

Grazie all’App Store, Apple ha dato il via al fenomeno mondiale delle app e ha rivoluzionato il modo di lavorare, comunicare, imparare e giocare.

Oggi l’App Store è il motore dell’app economy e ha fatto guadagnare 120 miliardi di dollari agli sviluppatori. L’App Store è il marketplace più sicuro e attivo al mondo, con oltre mezzo miliardo di visitatori alla settimana.

Fonte: Apple

Foto: Apple TV Plus - Apple

Apple TV Plus è il nuovo servizio di abbonamento di Apple che offre contenuti originali Apple, tutto nella nuovissima app Apple TV.

25:03:19 - Evento  - 25 Marzo 2019 (Apple TV+)

L’app Apple TV consentirà agli utenti di accedere ai film, documentari, serie e programmi originali.

Apple-introduces-apple-tv-plus-03252019

Foto: Apple

Il nuovo servizio di abbonamento Apple TV+ permetterà da quest’autunno di accedere ad una vasta gamma di film, documentari, serie e programmi creati dai migliori talenti del cinema e delle TV.

Apple TV Plus avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Withspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan, Jon M. Chu e molti altri.

Tutti gli abbonati scopriranno contenuti originali e molto interessanti, con storie avvincenti e con personaggi indimenticabili.

I contenuti On demand sono, senza pubblicità e direttamente fruibili dall’app Apple TV.

“E’ un grande onore che i più grandi talenti del cinema e della televisione, sia quelli che stanno davanti alla telecamera, sia quelli che stanno dietro, siano in arrivo su Apple TV+” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple. “Siamo felici di offrire agli spettatori un’anteprima di Apple TV+ e non vediamo l’ora che possano accedervi a partire da quest’autunno. Apple TV+ ospiterà contenuti originali di altissima qualità, tra i migliori mai visti al cinema e in TV.”

Ma Apple non ha solo presentato solo questo, Apple ha presentato anche la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’autunno. Sull’app Apple TV si potranno vedere:

  • Serie TV
  • Programmi TV
  • Documentari
  • Sport
  • Film
  • Notizie

C’è una cosa in più da considerare, Apple ha reso disponibile la propria app Apple TV anche sulle Smart TV concorrenti, oltre al proprio ecosistema, Mac incluso. L’app Apple TV sarà disponibile anche per le Smart TV, come Samsung, LG e anche Fire TV di Amazon.

Abbonarsi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui SHOWTIME, HBO e Starz, dove gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare il tutto on demand, anche offline.

Tutti i contenuti avranno qualità video e audio incredibili.

Inoltre, a partire da maggio, sarà possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tramite gli Apple TV Channels, e guardarli dall’app Apple TV, senza bisogno di altre app, password e account aggiuntivi.

Gli Apple TV Channels includeranno celebri canali come HBO, Starz, SHOWTIME, CBS All Access, Smithsonian Channel, EPIX, Tastemade e Noggin, oltre a questi canali, gli Apple TV Channels includeranno nuovi servizi come MTV Hits, e ne arriveranno molti altri, da tutto il mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La nuova app Apple TV, non solo permetterà di avere tutte queste novità, ma imparerà a conoscere gli interessi degli utenti per offrire un’esperienza personalizzata e sicura.

L’app consiglia film e programmi da oltre 150 applicazioni di streaming, fra cui Amazon Prime e Hulu.

Disponibilità

I prezzi e la disponibilità del servizio in abbonamento Apple TV+ saranno annunciati in autunno, mentre la nuova app Apple TV sarà disponibile da maggio su iPhone, iPad e Apple TV come aggiornamento gratuito per i clienti di oltre 100 paesi, mentre su Mac è previsto per l’autunno.

Grazie all’opzione “In famiglia”, gli utenti potranno condividere gli abbonamenti a Apple TV+ e ai canali Apple Channels.

L’app Apple TV sarà disponbile anche sulle smart TV Samsung già da questa primavera e a seguire sulle piattaforme AmazonFire TV, Roku, LG e Sonye VIZIO.

Inoltre, entro la fine dell’anno, gli utenti delle smart TV VIZIO, Samsung LG e Sony compatibili con AirPlay 2 potranno riprodurre video e altri contenuti dal proprio iPhone o iPad direttamente sulla smart TV.

 

Fonte: Apple

Foto: Evento Apple - 25 Marzo 2019
Foto: Evento Apple - 25 Marzo 2019

Foto: Evento Apple – 25 Marzo 2019

Apple in questo evento ha presentato nuovi servizi, Apple Arcade, Apple TV+, Apple News+ e la nuovissima Apple Card.

Apple Arcade

Foto: Apple Arcade - Apple

Foto: Apple Arcade – Apple

Apple Arcade è un servizio all-you-can-play dove si potranno provare tutti i titoli di gioco senza limiti. L’App Store con quasi 300.000 giochi gratuiti e a pagamento, è la piattaforma di gaming più attiva e amata che ci sia al mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple Arcade è quindi un servizio in abbonamento, che ti permetterà, anche a questo tipo di giochi di arrivare a più di un miliardo di gamer sull’App Store.

“L’App Store è la piattaforma più grande e amata al mondo per i videogame. Ora con Apple Arcade, il primo servizio di gaming in abbonamento per i dispositivi mobile, computer desktop e televisori, i giochi faranno un salto di qualità” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Insieme ad alcuni degli sviluppatori più innovativi al mondo, stiamo lavorando alla creazione di oltre 100 giochi originali per iPhone, iPad, Mac e Apple TV. I giochi di Apple Arcade saranno disponibili alle famiglie e rispettano la privacy degli utenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Crediamo che Apple Arcade sarà accolto con entusiasmo dai gamer di ogni età.”

Qual’è il vantaggio?

Se gli abbonati ad Apple Arcade cambieranno dispositivo, potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta. Inoltre, il catologo dei giochi verrà aggiornato periodicamente, sempre con nuovi titoli.

Disponibilità

Apple Arcade sarà disponibile da questo autunno in oltre 150 paesi e sarà disponibile in una nuova sezione dell’App Store su iOS, macOS e tvOS.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come funziona per gli sviluppatori?

Gli sviluppatori che vogliono candidarsi per Apple Arcade, possono farlo direttamente visitando la seguente pagina developer.apple.com/apple-arcade.

Ci sarà quindi molto da scoprire, sia per quanto riguarda il servizio, ma, anche, per quanto riguarda i nuovi titoli che arriveranno.

Apple TV Plus

Foto: Apple TV Plus - Apple

Foto: Apple TV Plus – Apple

Apple TV Plus è il nuovo servizio di abbonamento di Apple che offre contenuti originali, tutto nella nuovissima app Apple TV. L’app Apple TV consentirà agli utenti di accedere ai film, documentari, serie e programmi originali.

Il nuovo servizio di abbonamento Apple TV+ permetterà da quest’autunno di accedere ad una vasta gamma di film, documentari, serie e programmi, creati dai migliori talenti del cinema e delle TV.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il servizio in abbonamento avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come:

  • Oprah Winfrey
  • Steven Spielberg
  • Jennifer Aniston
  • Reese Withspoon
  • Octavia Spencer
  • J.J. Abrams
  • Jason Momoa
  • M. Night Shyamalan
  • Jon M Chu e molti altri.

Tutti gli abbonati potranno scoprire contenuti originali e molto interessanti, con storie avvincenti e con personaggi indimenticabili.

Tutti i contenuti saranno On Demand, senza pubblicità e direttamente fruibili dall’app Apple TV.

“E’ un grande onore che i più grandi talenti del cinema e della televisione, sia quelli che stanno davanti alla telecamera, sia quelli che stanno dietro, siano in arrivo su Apple TV+” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple. “Siamo felici di offrire agli spettatori un’anteprima di Apple TV+ e non vediamo l’ora che possano accedervi a partire da quest’autunno. Apple TV+ ospiterà contenuti originali di altissima qualità, tra i migliori mai visti al cinema e in TV.”

Apple non ha solo presentato questo, ha presentato anche la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio. Sull’app Apple TV si potranno vedere:

  • Serie TV
  • Programmi TV
  • Documentari
  • Sport
  • Film
  • Notizie

C’è una cosa in più da considerare, l’applicazione Apple TV, non sarà solo ed esclusivamente disponibile per l’ecosistema Apple, ma, anche per le altre Smart TV !

Le Smart TV disponibili saranno:

  • Samsung
  • LG
  • Fire TV

Abbonarsi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui SHOWTIME, HBO e Starz, dove gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto On Demand, anche offline.

Tutti i contenuti avranno qualità video e audio incredibli, inoltre, a partire da maggio, sarà possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tramite gli Apple TV Channels, e guardarli dall’app Apple TV, senza bisogno di altre app, password e account aggiuntivi.

Gli Apple TV Channels offriranno celebri canali come:

  • HBO
  • Starz
  • SHOWTIME
  • CBS
  • All Access
  • Smithsonian Channel
  • EPIX
  • Tastemade
  • Noggin

Oltre a questi canali, gli Apple TV Channels avranno MTV Hits e molti altri.

La nuova Apple TV apprenderà i nostri interessi, grazie all’Intelligenza Artificiale, per offire un’esperienza personalizzata e sicura.

Disponibilità

I prezzi e la disponibilità del servizio in abbonamento, Apple TV+, saranno annunciati in autunno, mentre la nuova app Apple TV sarà disponibile da maggio su iPhone, iPad e Apple TV come aggiornamento gratuito per i clienti di oltre 100 paesi, mentre sul Mac è previsto per l’autunno.

Grazie all’opzione “In Famiglia”, gli utenti potranno condividere gli abbonamenti a Apple TV+ e ai canali Apple Channels. L’app Apple TV sarà disponibile anche sulle Smart TV Samsung già da questa primavera e a seguire sulle piattaforme AmazonFire TV, Roku, LG e Sonye VIZIO.

Apple News Plus

Foto: Apple News Plus - Apple

Apple ha annunciato Apple News+, un nuovo servizio in abbonamento che porta oltre 300 riviste popolari, i principali giornali e gli editori con un’esperienza coinvolgente, bella, comoda, tutto all’interno dell’app Apple News.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple News+ sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada, Apple News+ presenta il meglio e gli altri più rilevanti per soddisfare qualsiasi raggio di interesse da pubblicazioni rinomate come Vogue, la rivista National Geographic, People, ELLE, The Wall Street Journal e il Los Angeles Times.

Apple News+ aggiunge una vasta raccolta di storie di alta qualità, all’esperienza gratuita di Apple News, che è l’app N°1 di notizie.

Tutti gli utenti dell’app News negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia potranno godersi un’esperienza di lettura di notizie dall’app su iPhone, iPad e Mac, incluso l’accesso alle storie di punta, tendenza e ad un feed personalizzato di articoli.

“Ci impegniamo a sostenere il giornalismo di qualià, e con Apple News+ vogliamo celebrare il grande lavoro svolto da riviste e agenzie di stampa,” ha detto Lauren kern, caporedattore di Apple News. “Pensiamo che l’ampiezza e la qualità delle informazioni delle pubblicazioni all’interno di Apple News+ incoraggeranno sempre più persone a scoprire storie e titoli, che potrebbero non aver mai incontrato prima.”

Gli abbonati al servizio Apple News+ potranno accedere agli articoli attuali o passati e ad articoli individuali da riviste come:

  • The Atlantic
  • Better Homes & Gardens
  • Bon Appétit
  • Condé Nast Traveler
  • ELLE
  • Entertainment Wekkly
  • ESPN The Magazine
  • Esquire
  • Food & Wine
  • Good Housekeeping
  • GQ
  • Health
  • InStyle
  • Martha Sewart Living
  • Nationa Geographics
  • New York Magazine
  • The New Yorker
  • The Oprah Magazine
  • Parents
  • People
  • Real Simple
  • Rolling Stone
  • Runner’s World
  • Sports Illustrated
  • TIME
  • Travel+ Leisure
  • Vanity Fair
  • Vogue
  • WIRED
  • Woman’s Day

Inoltre, Apple News+ include il The Wall Street Journal, Los Angeles Times e il Toronto Star, il più grande quotidiano Canadese ma, Apple News+ fornisce anche accesso online alle pubblicazioni come theSkimm, The Highlight by Vox, New York Magazine’s, il Volture, The Cut and Grub Street, e Extra Crunch di TechCrunch dei media di Verizon.

Apple News+ mette in evidenza le riviste con un layout ricco, con copertine animate, fotografia viva e tipografia in grassetto, ottimizzata per iPhone, iPad e Mac. In questo modo, la lettura di articoli e riviste sarà più divertente e catturerà di più il lettore durante la lettura. Nei pannelli Today e News+, agli abbonati gli si presenterà un singolo articolo e vedrà delle raccomandazioni basate sia sulla cura editoriale che su i suggerimenti personalizzati che permettono di mantenere la privacy all’utente

“Apple News+ convalida il potere dei contenuti premium da marchi consciuti e di spicco, e facendo parte di questo, rende più senso al business,” ha detto Tom Harty, presidente e CEO di Meredith. “Apple News+ sarà una piattaforma estremamente valutabile per attirare nuovi abbonati ai nostri titoli.”

“Alla Hearts Magazines, siamo iperfocalizzati sul creare valore per il consumatore tramite le storie dei nostri marchi, alta qualità di contenuto e grandi esperienze,”  ha detto Troy Young, presidente di Heart Magazines. “Apple News+ amplifica la nostra abilità per fare questo in un’ambiente premium con una audience chiave, elevando l’esperienza delle riviste digitali a milioni di utenti iPhone, iPad e Mac.”

“Stiamo costantemente innovando su come connetterci con la nostra audience e portare il contenuto che bramano sulle piattaforme che usano ogni giorno,” ha detto Bob Saurberg, presidente e CEO di Condé Nast. “AppleNews+ rappresenta un’emozionante opportunità che porta ad una esperienza premium a milioni di lettori, così che possano godersi il cambiamento del giornalismo, i punti di vista influenti e la narrativa visiva senza eguali che si aspettano i nostri marchi.”

“Siamo orgogliosi di lavorare con Apple, una azienda che crede nella profonda importanza del giornalismo e dei giornalisti,” ha detto Robert Thompson, capo esecutivo di News Corp. “Il The Wall Street Journal è certamente la giornale più fidato negli Stati Uniti ed esso copre argomenti sulla politica, business, economia, notizie nazionali e sui problemi sullo stile di vita, che è impareggiabile. Ci aspettiamo che tramite la piattaforma Apple, il nostro giornalismo raggiungerà ed informerà milioni e passa di lettori, visitatori ed ascoltatori in giro per la nazione e per il Mondo.”

“Apple News+ fornisce una piattaforma perfetta per la nostra copertura di notizie, analisi e opinioni,” ha detto Norman Pearlstine, editore esecutivo del Los Angeles Times. “Condividiamo una visione del mondo che è informata dalla radice Californiana e dal nostro comune impegno per l’innovazione e l’eccellenza.”

Prezzi e Disponibilità

Apple News+ sarà disponibile partire da oggi per $ 9,99 al mese negli Stati Uniti e $ 12,99 al mese in Canada. I consumatori potranno abbonarsi gratuitamente, grazie al primo mese gratuito, il piano si rinnoverà automaticamente. Apple News+, inoltre sarà disponibile in Inghilterra e Australia alla fine di quest’anno.

Apple Card

Foto: Apple - Apple Card

Foto: Apple – Apple Card

La Apple Card è stata progettata per l’Apple Wallet, il portafoglio virtuale nell’iPhone, offrendo ai clienti un’esperienza familiare con Apple Pay e l’abilità di gestire la propria carta nel modo giusto.

bank__fwsjkin45xyu_large

Apple Card trasforma l’intera esperienza di gestione della carta di credito, semplificando il processo di richiesta, eliminando le commissioni, incoraggiando così i clienti a pagare meno e fornendo un livello in più di privacy e sicurezza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La nuova Apple Card sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti da questa estate, Apple Card offrirà anche un modo chiaro e un programma di premi, migliore rispetto alla concorrenza, grazie al Daily Cash, che restituirà una percentuale di ogni acquisto in contanti, ogni giorno, sulla carta Apple Cash dei clienti.

Una carta di credito progettata per iPhone

I clienti possono registrarsi alla Apple Card tramite l’app Wallet dal proprio iPhone, avere il report sulle ultime transazioni in tempo reale e avere il bilancio sott’occhio, tutto dentro all’app Wallet su iPhone, inoltre, Apple Card da supporto, disponibile 24/7, semplicemente inviando un messaggio di testo.

Apple Card usa il Machine Learning e le Apple Maps per etichettare in modo chiaro le transazioni con i nomi e le posizioni di negozi. Gli acquisti vengono automaticamente totalizzati ed organizzati, grazie ai colori in codice, categorizzati come per esempio: Cibi e Bevande. Acquisti e Intrattenimento e così via. Per aiutare i clienti a conoscere meglio le proprie spese, Apple Card fornisce un sommario delle spese, settimanalmente e mensilmente.

card__fhxgfbpnt7e6_large

Ricevere i Daily Cash

I clienti riceveranno una percentuale di ogni acquisto effettuato con la Apple Card, che verrà aggiunto al Daily Cash. A differenza di altri premi in denaro, Daily Cash viene aggiunto alla carta Apple Cash dei clienti ogni giorno e può essere subito utilizzata per gli acquisti usando Apple Pay, per mettere il bilancio della Apple Card o inviando agli amici e alla famiglia nei Messaggi. Ogni volta che i clienti avranno utilizzato la Apple Card con Apple Pay, loro riceveranno il 2 percento di Daily Cash.

Apple-Card-weekly-spending-screen-03252019

Foto: Apple Daily Cash

Zero Commissioni e Meno Interessi

Non ci sono commissioni associate con la Apple Card:

  • Nessuna Commissione Annuale
  • Nessuna Commissione Internazionale o oltre i limiti

Per aiutare i clienti a prendere scelte ardue, Apple Card mostrerà opzioni di pagamento e calcolerà i costi degli interessi su differenti ammontare di pagamenti, il tutto, in tempo reale. Paghi meno sugli interessi, Apple Card ti consiglierà anche di pagare un po’ di più ogni mese e offrirà la flessibilità per programmare i pagamenti frequenti.

Un Nuovo Livello di Privacy e Sicurezza

Alla Apple Card sarà associato ad un singolo numero univoco, che verrà creato sull’iPhone per la carta e verrà memorizzato in modo sicuro sul Chip, usato da Apple Pay.

Ogni acquisto è sicuro perché viene autorizzato tramite il Face ID o il Touch ID e tramite un codice one-time, codice univoco.

Apple-Card-choose-payment-amount-screen-03252019

Foto: Apple – Pagamenti Frequenti

Goldman Sachs e Mastercard

I partner di Apple per la Apple Card sono la Goldman Sachs e Mastercard, che forniscono supporto su problemi bancari e sulla rete di pagamenti globale.

Come nuovo arrivato per i servizi finanziari della carta, Goldman Sachs stà creando un’esperienza differente di carta di credito, incentrata sull’attenzione del cliente, nella quale non condividerà o venderà mai dati a terzi per il marketing e pubblicità. Mastercard fornirà ai possessori della Apple Card l’abilità di comprare a livello globale.

“Semplicità, trasparenza e privacy sono al centro della nostra filosofia e sviluppo dei prodotti di consumo,” ha dichiarato David M. Solomon, presidente e CEO della Goldman Sachs. “Siamo entusiasi di collaborare con Apple per la Apple Card, che aiuta i clienti ad avere il pieno controllo delle proprie vite finanziarie.”

“Siamo orgogliosi di essere la rete di pagamenti per la Apple card, fornendo ai clienti transazioni veloci e sicure, in giro per il mondo,” a detto Ajay Banga, presidente e CEO di Mastercard.

Una bella carta in Titanio

Apple non ha solo fatto una carta di credito digitale, ma anche una carta fisica in Titanio. Una carta fisica in titanio, senza numero della carta, CVV e firma, rendendo la carta più sicura di qualsiasi altra carta disponibile in commercio. Tutte le informazioni saranno accessibili dall’app Wallet.

Disponibilità

La Apple card sarà inizialmente disponibile per i cittadini Americani.

Fonte: Apple

Apple fa partire la live prima dell’evento che si terrà Lunedì 25 Marzo allo Steve Jobs Theater.

Screen Shot 2019-03-24 at 22.15.54

Foto: Anteprima dell’evento del 25 Marzo 2019

Pronti all’evento di domani?

Fonte: Apple