Apple e Xnor.ai

Apple acquisisce l’azienda Xnor.ai, un’azienda specializzata sulla intelligenza artificiale per dispositivi, quanto riportato dalla fonte GeekWire.

Apple ha pagato 200 milioni di dollari a Xnor.ai e entrambe le società non hanno rilasciato commenti; inoltre, il sito Xnor.ai è attualmente offline.

Come funziona

L’azienda Xnor.ai permette alle aziende di usare gli algoritmi del Deep Learning, localmente sui dispositivi, quali smartphone e dispositivi indossabili, invece di farlo su cloud.

Xnor.ai, permette a tutti gli utenti, di sfruttare l’AI e tutte le piene potenzialità sul proprio dispositivo, promettendo costi affidabili e maggiore sicurezza.

Video

Apple e la Privacy

Come sappiamo, se non lo sai, ti consiglio di leggere alcuni miei articoli, dove si parla sul tema Privacy e Apple. L’azienda californiana Apple, è un’azienda che da sempre punta molto sulla privacy, e per questo che tiene cura ai suoi clienti.

Apple ha quindi acquisito questa azienda, non solo per l’AI, ma anche perché è un’azienda che si focalizza molto sulla sicurezza degli utenti. C’è da dire che Apple in passato aveva acquisito un’azienda Turi, sempre azienda sul tema intelligenza artificiale.

Perché questa acquisizione

Apple ha acquisito questa azienda, per puntare a migliorare vari aspetti tecnologici, come migliorare Siri (l’assistente vocale di Apple), migliorare l’AI sugli iPhone futuri, il Machine Learning sul dispositivo e tanto altro.

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram