Fonte: Emotient

Fonte: Emotient

 

Apple ha acquistato l’azienda che si occupa di intelligenza artificiale delle emozioni. Il tutto è stato riportato dal The Wall Street Journal. Secondo il sito emotient.com, l’azienda Emotient usa l’intelligenza artificiale per leggere le emozioni attraverso l’analisi delle espressioni facciali. La tecnologia Emotient era precedentemente utilizzata dagli inserzionisti per determinare le reazioni emozionali per gli annunci. Permette così agli inserzionisti di sapere dove una pubblicità era stata notificata, e quindi di come le persone rispondono e quale è la loro reazione se era positiva o no. La tecnologia utilizza una telecamera per catturare a video quello che viene poi analizzato per “capire a riguardo lo stato emozionale degli utilizzatori”.

L’azienda Emotient è il leader nella rilevazione delle emozioni e l’analisi sentimentale, tutto parte di un suono di marketing neurologico che questa è la guida in un salto di qualità nella comprensione del cliente. I nostri servizi quantificano la risposta emotiva, portando a intuizioni e le azioni che migliorano i vostri prodotti e come li commercializziamo “. Un portavoce Apple, ha confermato l’acquisizione, da quanto riportato dal The Wall Street Journal con questa dichiarazione di acquisto standard: “Apple compra le aziende più piccole volta a volta, non discutendo dello scopo o del piano”. Non si sa per ora cosa Apple farà con questo acquisto. Apple ha anche acquistato Percepito, l’azienda che si focalizza nell’istruzione profonda e nel sistema di riconoscimento dell’immagine, e a Settembre, Apple ha acquistato l’azienda Faceshift, che si occupa della cattura dei movimenti in tempo reale, quindi un’azienda che lavora sulla tecnologia per catturare le espressioni facciali usando sensori 3D.

 

 

 

Fonte: MacRumors