Foto: Apple - Apple Card

Apple annuncia oggi la prima carta di credito, un modo innovativo di pensare la carta di credito, pensata e progettata da Apple per aiutare i clienti a condurre una vita finanziaria più sana.

25:03:19 - Evento  - 25 Marzo 2019 (Apple Card)

La Apple Card è stata progettata per l’Apple Wallet, il portafoglio virtuale nell’iPhone, offrendo ai clienti una esperienza familiare con Apple Pay e la abilità di gestire la propria carta nel modo giusto, con il proprio iPhone. Apple card trasforma l’intera esperienza di gestione della carta di credito semplificando il processo di richiesta, eliminando le commissioni, incoraggiando i clienti a pagaremeno interessi e fornendo un nuovo livello di privacy e sicurezza.

bank__fwsjkin45xyu_large

Apple Card sarà inizalmente disponibile negli Stati Uniti da questa estate, Apple Card offrirà anche un modo chiaro e un programma di premi più avvincente rispetto alla concorrenza, grazie al Daily Cash, che restituirà una percentuale di ogni acquisto in contanti ogni giorno sulla carta Apple Cash dei clienti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una carta di credito progettata per iPhone

I clienti possono registrarsi alla Apple card tramite l’app Wallet dall’iPhone, in pochi minuti e iniziare ad utilizzare Apple Pay nei negozi, nelle applicazioni o nei negozi in giro per il mondo.

Apple Card permette agli utenti un modo semplice da comprendere, avere in tempo reale le ultime transazioni effettuate e avere sott’occhio il bilancio, tutto dall’app Wallet su iPhone, inoltre, Apple card da supporto disponibile 24/7, semplicemente inviando un Messaggio di testo.

Spese semplici da Comprendere

Apple-Card-weekly-spending-screen-03252019

Apple Card usa il Machine Learning e le Apple Maps per etichettare in modo chiaro le transazioni con i nomi e le posizioni dei negozi. Gli acquisti vengono automaticamente totalizzati e organizzati grazie ai colori in codice, categorizzati come Cibi e Bevande, Acquisti e Intrattenimento, e così via.

Per aiutare i clienti a conoscere meglio le proprie spese, Apple card fornisce una settimanalmente e mensilmente il sommario delle spese.

Ricevere i Daily Cash

I clienti riceveranno una percentuale di ogni acquisto effettuato con la Apple Card, che verrà aggiunto al Daily Cash. A differenza di altri premi in denaro, Daily Cash viene aggiunto alla carta Apple Cash dei clienti ogni giorno e può essere subito utilizzata per gli acquisti usando Apple Pay, per mettere il bilancio della Apple Card o inviando agli amici e alla famiglia nei Messaggi. Ogni volta che i Clienti avranno utilizzato la Apple Card con Apple Pay, loro riceveranno il 2 percento di Daily Cash.

I clienti avranno anche il 3 percento del Daily Cash su tutti gli acquisti fatti direttamente con Apple, inclusi gli Apple Store, sull’App Store e con altri servizi Apple.

card__fhxgfbpnt7e6_large

Zero Commissioni e Meno Interessi

Non ci sono commissioni associate con la Apple Card:

  • Nessuna Commissione Annuale
  • Nessuna Commissione Internazionale o oltre i limiti.

Per aiutare i clienti a prendere scelte ardue, Apple card mostrerà opzioni di pagamento e calcolerà i costi degli interessi su differenti ammontare di pagamenti, il tutto in tempo reale. Paghi meno sugli interessi, Apple Card consiglierà anche di pagare un po’ di più ogni mese e offrirà più flessibilità per programmare i pagamenti frequenti.

Un Nuovo Livello di Privacy e Sicurezza

Alla Apple Card sarà associato un unico numero univoco, che verrà creato sull’iPhone per la carta e verrà memorizzato in modo sicuro sul’Elemento Sicuro del dispositivo, un chip usato da Apple Pay.

Ogni acquisto è sicuro perché viene autorizzato tramite il Face ID o il Touch ID e tramite un codice one-time usando un codice di sicurezza unico. L’unica sicurezza è architettura sulla privacy, creata per Apple Card, significa che Apple non conoscerà mai dove il cliente effettuerà acquisti, cosa comprerà o quanto pagherà per gli acquisti.

Goldman Sachs e Mastercard

I partner di Apple per la Apple Card sono la Goldman Sachs e Mastercard, che forniscono supporto su problemi bancari e sulla rete di pagamenti globale.

Come nuovo arrivato per i servizi finanziari della carta , Goldman Sachs stà creando un’esperienza differente di carta di credito, incentrata sull’attenzione del cliente, nella quale non condividerà o venderà mai dati a terze parti per il marketing e pubblicità. Mastercard fornirà hai possessori della Apple Card l’abilità di comprare a livello globale.

“Semplicità, trasparenza e privacy sono al centro della nostra filosofia e sviluppo dei prodotti di consumo,” a detto David M. Solomon, presidente e CEO della Goldman Sachs. “Siamo entusiasi di collaborare con Apple per la Apple Card, che aiuta i clienti ad avere il pieno controllo delle proprie vite finanziarie.”

“Siamo orgogliosi di essere la rete di pagamenti per la Apple card, fornendo ai clienti transazioni veloci e sicure, in giro per il mondo,” a detto Ajay Banga, presidente e CEO di Mastercard.

Una bella Carta in Titanio

Apple non ha solo fatto una carta di credito digitale, ma anche una carta di credito fisica in Titanio!

La Apple Card fisica non ha un numero della carta, Codice di sicurezza CVV (Codice di tre cifre), data di scadenza o firma sulla carta, Apple card è più sicura di qualsiasi altra carta fisica in commercio.

Tutte le informazioni saranno accessibili dall’app Wallet. Per gli acquisti fatti con la carta in titanio, i clienti otterranno l’1 percento del Daily Cash.

Disponibilità

La Apple Card sarà inizialmente disponibile per i cittadini Americani.

 

Fonte: Apple