billieeilish

Apple ha pagato 25 milioni di dollari per fare un documentario con Billie Eilish, artista di 17 anni, cantante, quanto riferito dal The Hollywood Reporter.

Secondo quanto indicato, il film sarà diretto da R J Cutler e prodotto in collaborazione con la Interscope Records, e coprirà i momenti tra Eilish e la sua famiglia, come anche i BTS (dietro le quinte). Il progetto è atteso per debuttare nel 2020.

billieeilish

Foto: Billie Eilish – Apple

Il film, sarà rilasciato su Apple TV+, invece di Apple Music, visto che la scelta principale, per Apple, era di rilasciarlo su Apple Music.

Questa decisione, potrebbe segnare un punto di vitale importanza per la Apple e Apple TV+, il servizio di video streaming, di film e serie TV dell’azienda.

App TV

Apple ha già reso disponibile in bundle, Apple TV+ con Apple Music, per il piano studenti, che costa 4.99 euro all’anno, che questa sembra essere una scelta molto più equa; inoltre, Apple sta considerando di fare un bundle Apple TV+, Apple Music e Apple News+, come unico piano in abbonamento, verso la fine del 2020, secondo quanto è stato riferito dalla fonte Bloomberg.

apple-music-contenuto-sull-app-tv

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram