Cosa ne pensate se su i nostri iPhone e iPad dalla prossima versione di iOS versione iOS 9 ci potrebbe essere una schermata come sull’Apple Watch? Come mio parere potrebbe a primo impatto essere una cosa carina e bella da vedere poi pensando a quali pro e contro ci potrebbero essere sul design in esso. Comunque se vi interessa provare questa schermata sul vostro iPhone basta che avete il Jailbreak e scaricate WatchBoard dalla repository di BogBoss su Cydia, al prezzo di 3.99 dollari. In basso vedrete l’iPhone 6 con a fianco l’Apple Watch, con l’iPhone con schermata dell’Apple Watch:AppleWatch

 

 

 

vedremo a giugno come sarà iOS 9 o quando dovrà uscire.

Secondo tanti rumors via web, questo iDevice da 13 pollici circa, avrà una versione di iOS che sarà una versione di mezzo tra iOS e Mac OS X così si può pensare al prossimo iOS o come si chiamerà. In tanto volevo farvi vedere un’immagine di iPad Pro via web. Come ogni anno e sempre ci sono designer che mostrano i prodotti di come pensano possano essere di design. Questa non ho idea di chi sia il designer ma è sempre una bella immagine. Altre delle caratteristiche che si pensa che potrebbe avere, è il Chip A9 più potente degli altri iPad.

iPad-Pro

iPad Pro

In si pensa a una risoluzione da 4K. In fine la cosa da fare è aspettare il keynote di giugno 2015 e forse lo potrete seguire live anche da questo sito. Il live di Apple, io seguirò quello che diranno ma anche tradurrò per voi quello che si presenterà quel giorno. Allora per questo ho concluso ma per maggiori informazioni verrà pubblicato anche il video sul mio canale youtube e di certo anche qui il video e l’articolo. Vi terrò aggiornati.

Coming soon.

Come sentito in alcuni blog, Swift il nuovo linguaggio di programmazione di casa Apple sarà presto disponibile per programmare applicazioni come Android e anche Windows. Così con questa applicazione RemObjects disponibile sul sito: http://www.remobjects.com/ potrete scaricare il programma dedicato all’argomento. Il tutto per renderlo open source è l’idea di alcuni sviluppatori nella sede in California (CA) a Cupertino, mandando una lettera chiedendo a il CEO di Apple Tim Cook, sul renderlo una risorsa libera. Ora si potrà sviluppare Android e Windows con RemObjects (Applicazione, IDE).

Potrai vedere tantissime novità in questo sito, ma anche in questa pagina dedicata alle news. Buona navigazione 🙂