Notizia incredibile per i tester pubblici. Non avrai bisogno di iTunes per installare le beta pubblica di iOS 13 e iPadOS, ha confermano Craig Federighi.

iOS 13 e iPadOS la beta pubblica sarà installabile senza iTunes

Gli sviluppatori registrati, che vogliono testare i nuovi sistemi operativi, ora devono scaricare l’aggiornamento e ripristinare il loro dispositivo, tramite iTunes. Devono anche avere Xcode 11 beta installato.

Questo non sarà il caso, quando Apple espanderà la portata delle sue beta nel prossimo mese.

C’è una soluzione che permette agli utenti di installare iOS 13 o iPadOS senza Xcode 11 beta. Per ora, hai ancora bisogno di installare Xcode con il relativi pacchetti e le varie componenti e, dovrai ripristinare il dispositivo tramite iTunes.

Questo è un processo lungo ed ingombrante — anche per gli sviluppatori, che stanno usando rigorosamente per i test.

Aggiornamento Beta Pubblica via OTA

Federighi ha confermato in un’email mandata allo sviluppatore Domenico Panacea dicendo “quando la beta pubblica sarà pronta per i test, verrà rilasciata tramite aggiornamento OTA.”

Questi aggiornamenti sono ancora agli inizi, non dimentichiamoci che iOS 13 e tutti gli altri sistemi operativi, sono usciti ben due giorni fa’, quindi sono ovviamente pieni di bug, quindi, prima della beta pubblica, che verrà rilasciata a Luglio, verranno rilasciati altri aggiornamenti agli sviluppatori.

Stai pianificando di aggiornare alla beta pubblica di iOS 13 e iPadOS il mese prossimo?