schermata-2016-10-27-alle-23-16-06

Le vendite dei MacBook nel 2018 cresceranno notevolmente, se le previsioni degli analisti risulteranno corrette. Questo permetterà ad Apple di avere un forte crescita annuale rispetto agli iPhone e iPad.

L’analista Ming-Chi Kuo del KGI Securities prevede che le vendite dei MacBook cresceranno dal 13 % al 16 % durante l’anno.

La previsione di crescita è anche per gli iPad, il quale salirà dal 7 % al 10 % di crescita nelle vendite dei tablet di casa cupertino, mentre, gli analisti non sono ottimisti sulle vendite degli iPhone, che, saliranno da 4 % al 6 % di crescita.

Ci si aspetterebbe invece, quanto riferito da Kuo, che durante la seconda metà di quest’anno, ci sarà una maggiore crescita per i nuovi prodotti che durante il 2018 verranno rilasciati.

Quanto riferito da Kuo agli investitori (tramite StreetInsider), secondo le sue aspettative, la domanda di crescita per i MacBook Pro con TouchBar crescerà notevolemente, aumentando le fortune per l’azienda. In poche parole, una forte domanda sui MacBook Pro con Touch Bar, aumenterà la crescita all’azienda, ottenendo un maggiore margine di guadagno.

Nuovo MacBook Air

L’analista del KGI avrebbe anche riferito che il nuovo Mac, costerà meno, secondo i vari rumors trepelati. Il nuovo Air di Apple potrebbe avere un prezzo intorno ai 799$ e 899$, notevolemente pù inferiori rispetto al modello corrente il quale parte da 999$.

Quindi avremo un Mac Book Air con retina display e più potente, ma, potremo vederlo più basso in termini di prezzo, rispetto al MacBook o ai precedenti modelli del MacBook Air?

Staremo a vedere il 27 Marzo, durante il Keynote che si terrà a Chicago, dove verranno presentati innumerevoli aggiornamenti nel settore scolastico, quindi per stuenti e docenti, con nuovi modi di apprendere e anche per il mondo della programmazione.