NSA non spierà più le conversazioni telefoniche?

Buone notizie per tutti: L’NSA (National Security Agency) non registrerà più le nostre chiamate e i messaggi, apparentemente.

NSA non spierà più le conversazioni telefoniche?

NSA non spierà più le conversazioni telefoniche?

Nonostante sia stato un programma di spionaggio elettronico durato molti anni, dove ci sono stati differenti personaggi che hanno rivelato tutto questo, come Edward Joseph Snowden, un whistleblower, che sono delle figure che interni ad delle aziende o organizzazioni, rivelano quello che viene nascosto, seguendo una loro etica e ideale, La National Security Agency che è l’Agenzia per la Sicurezza Nazionale, ora vorrebbe abbandonare le sue pratiche di raccolta dei dati di massa.

In un nuovo report pubblicato dal Wall Street Journal, dice che:

“La National Security Agency ha raccomandato che la Casa Bianca (White House) abbandonerà il programma sulla sorveglianza di massa negli Stati Uniti d’America, programma che registrava informazioni quali telefonate e messaggi dei cittadini americani. L’ultima visione è radicata in una credenza crescente tra i funzionari dell’Intelligence, secondo cui il programma di spionaggio fornisce un valore limitato alla sicurezza nazionale ed è diventato un problema logistico.”

Il report continua, dicendo che l’NSA ha fermato il programma di spionaggio delle telefonate, all’inizio di quest’anno. Problemi legali e di conformità, sono le due ragioni per l’abbandono. Il programma verrà rinnovato verso la fine di quest’anno. Non è ben chiaro quando la richiesta di fermare il programma sarà ascoltata dal governo americano.

Cambierà qualcosa?

Questa non è la prima volta che sentiamo che l’NSA potrebbe cambiare i suoi piani. In un report del mese scorso, veniva detto qualcosa di simile. Luke Murry, consigliere per la sicurezza nazionale al capo della minoranza Kevin McCarthy, ha detto che l’NSA “in realtà non lo stà utilizzando da sei mesi,” secondo il The New York Times. Apple ha anche dedicato una nuova campagna focalizzata sulla riforma della sorveglianza.

Se il governo fermerà per davvero questa Sorveglianza di Massa sui propri cittadini, dovrebbe essere trattato con un certo scetticismo.

NOTA:

Ovviamente l’articolo non è diffamatorio o contro la National Security Agency (NSA), governo degli Stati Uniti d’America, ma è allo solo scopo informativo.

Ti è piaciuto l’articolo?

Commenta in basso dicendo la tua su questo articolo.

Iscriviti alla mia Lading Page e alla mia Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le mie ultime Notizie e seguimi su YouTube.

Fonte: WSJ