Articoli

iPad Air 2020

Apple ha presentato il nuovo iPad Air, completamente riprogettato in stile iPad Pro, nuove colorazioni e il sensore Touch ID, sul pulsante di accensione, invece del Face ID.

Il nuovo iPad Air è un dispositivo fatto per creativi e non solo, ha una CPU più veloce del modello precedente, fino al 40% più veloce, grafica migliorata del 30% e puoi montare video in 4K!

Il processore del nuovo iPad Air è un A14 Bionic, che ti permetterà di lavorare e giocare come mai fatto prima.

iPad Air 2020

iPad Air 2020

Specifiche Tecniche

Colorazioni

  • Grigio Siderale
  • Argento
  • Oro rosa
  • Verde
  • Celeste

Capacità

  • 64 GB
  • 256 GB

Dimensioni e peso

  • Dimensioni
    • 247,6 mm altezza
    • 178,5 mm larghezza
    • 6,1 mm profondità
  • Peso
    • Modello Wi-Fi:
      • 458 g
    • Modello Wi-Fi + Cellular:
      • 460 g

Display

Display Multi-Touch retroilluminato LED da 10,9″ con tecnologia IPS

  • Risoluzione
    • 2360 x 1640 pixel a 264 ppi
  • Ampia gamma cromatica (P3)
  • True Tone

Chip

Apple A14 Bionic

Neural Engine

Fotocamera

  • Grandangolo da 12 MP
  • Diaframma con apertura f/1.8
  • obiettivo a cinque elementi
  • Autofocus con Focus Pixels
  • Registrazione video 4K a 24 fps, 30 fps o 60 fps

Prezzo

  • 64 GB
    • Wi-Fi – 669 €
    • Wi-Fi + Cellular – 809 € 
  • 256 GB
    • Wi-Fi – 839 €
    • Wi-Fi + Cellular – 979 € 

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

Evento Speciale Apple

Apple oggi ha mandato gli inviti per l’evento che si terrà il 2 Dicembre, evento speciale, per “Onorare le migliori App e Giochi del 2019”, a New York alle ore 4 p.m.

Evento Apple per Sviluppatori

Foto: Invito di Lance Ulanoff

Secondo l’invito che vedi sopra, Apple onorerà le “applicazioni e giochi preferite del 2019”. Apple non ha mai tenuto un’evento di questo tipo, ma non si sa neanche cosa aspettarsi.

Apple ogni anno mette in evidenza le migliori applicazioni e giochi, verso la fine dell’anno, sempre verso il periodo di Dicembre.

Le migliori app e giochi dell’anno, permette ad Apple di mettere in risalto i giochi e app migliori, ma non solo, anche film, musica, serie TV, podcasts e molto altro.

Non è però ben chiaro se ci sarà qualche annuncio hardware, durante l’evento speciale del 2 Dicembre, però possiamo aspettarci il rilascio del nuovo Mac Pro con il Pro Display XDR a Dicembre.

Vuoi scoprire tutte le ultime novità di oggi? Seguimi su Instagram, Facebook e YouTube per non perderti nessuna notizia.

Foto: Evento Apple - 25 Marzo 2019

Foto: Evento Apple - 25 Marzo 2019

Foto: Evento Apple – 25 Marzo 2019

Apple in questo evento ha presentato nuovi servizi, Apple Arcade, Apple TV+, Apple News+ e la nuovissima Apple Card.

Apple Arcade

Foto: Apple Arcade - Apple

Foto: Apple Arcade – Apple

Apple Arcade è un servizio all-you-can-play dove si potranno provare tutti i titoli di gioco senza limiti. L’App Store con quasi 300.000 giochi gratuiti e a pagamento, è la piattaforma di gaming più attiva e amata che ci sia al mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple Arcade è quindi un servizio in abbonamento, che ti permetterà, anche a questo tipo di giochi di arrivare a più di un miliardo di gamer sull’App Store.

“L’App Store è la piattaforma più grande e amata al mondo per i videogame. Ora con Apple Arcade, il primo servizio di gaming in abbonamento per i dispositivi mobile, computer desktop e televisori, i giochi faranno un salto di qualità” ha dichiarato Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple. “Insieme ad alcuni degli sviluppatori più innovativi al mondo, stiamo lavorando alla creazione di oltre 100 giochi originali per iPhone, iPad, Mac e Apple TV. I giochi di Apple Arcade saranno disponibili alle famiglie e rispettano la privacy degli utenti, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Crediamo che Apple Arcade sarà accolto con entusiasmo dai gamer di ogni età.”

Qual’è il vantaggio?

Se gli abbonati ad Apple Arcade cambieranno dispositivo, potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta. Inoltre, il catologo dei giochi verrà aggiornato periodicamente, sempre con nuovi titoli.

Disponibilità

Apple Arcade sarà disponibile da questo autunno in oltre 150 paesi e sarà disponibile in una nuova sezione dell’App Store su iOS, macOS e tvOS.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come funziona per gli sviluppatori?

Gli sviluppatori che vogliono candidarsi per Apple Arcade, possono farlo direttamente visitando la seguente pagina developer.apple.com/apple-arcade.

Ci sarà quindi molto da scoprire, sia per quanto riguarda il servizio, ma, anche, per quanto riguarda i nuovi titoli che arriveranno.

Apple TV Plus

Foto: Apple TV Plus - Apple

Foto: Apple TV Plus – Apple

Apple TV Plus è il nuovo servizio di abbonamento di Apple che offre contenuti originali, tutto nella nuovissima app Apple TV. L’app Apple TV consentirà agli utenti di accedere ai film, documentari, serie e programmi originali.

Il nuovo servizio di abbonamento Apple TV+ permetterà da quest’autunno di accedere ad una vasta gamma di film, documentari, serie e programmi, creati dai migliori talenti del cinema e delle TV.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il servizio in abbonamento avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come:

  • Oprah Winfrey
  • Steven Spielberg
  • Jennifer Aniston
  • Reese Withspoon
  • Octavia Spencer
  • J.J. Abrams
  • Jason Momoa
  • M. Night Shyamalan
  • Jon M Chu e molti altri.

Tutti gli abbonati potranno scoprire contenuti originali e molto interessanti, con storie avvincenti e con personaggi indimenticabili.

Tutti i contenuti saranno On Demand, senza pubblicità e direttamente fruibili dall’app Apple TV.

“E’ un grande onore che i più grandi talenti del cinema e della televisione, sia quelli che stanno davanti alla telecamera, sia quelli che stanno dietro, siano in arrivo su Apple TV+” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple. “Siamo felici di offrire agli spettatori un’anteprima di Apple TV+ e non vediamo l’ora che possano accedervi a partire da quest’autunno. Apple TV+ ospiterà contenuti originali di altissima qualità, tra i migliori mai visti al cinema e in TV.”

Apple non ha solo presentato questo, ha presentato anche la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio. Sull’app Apple TV si potranno vedere:

  • Serie TV
  • Programmi TV
  • Documentari
  • Sport
  • Film
  • Notizie

C’è una cosa in più da considerare, l’applicazione Apple TV, non sarà solo ed esclusivamente disponibile per l’ecosistema Apple, ma, anche per le altre Smart TV !

Le Smart TV disponibili saranno:

  • Samsung
  • LG
  • Fire TV

Abbonarsi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui SHOWTIME, HBO e Starz, dove gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto On Demand, anche offline.

Tutti i contenuti avranno qualità video e audio incredibli, inoltre, a partire da maggio, sarà possibile abbonarsi ai propri canali preferiti, scegliendoli tramite gli Apple TV Channels, e guardarli dall’app Apple TV, senza bisogno di altre app, password e account aggiuntivi.

Gli Apple TV Channels offriranno celebri canali come:

  • HBO
  • Starz
  • SHOWTIME
  • CBS
  • All Access
  • Smithsonian Channel
  • EPIX
  • Tastemade
  • Noggin

Oltre a questi canali, gli Apple TV Channels avranno MTV Hits e molti altri.

La nuova Apple TV apprenderà i nostri interessi, grazie all’Intelligenza Artificiale, per offire un’esperienza personalizzata e sicura.

Disponibilità

I prezzi e la disponibilità del servizio in abbonamento, Apple TV+, saranno annunciati in autunno, mentre la nuova app Apple TV sarà disponibile da maggio su iPhone, iPad e Apple TV come aggiornamento gratuito per i clienti di oltre 100 paesi, mentre sul Mac è previsto per l’autunno.

Grazie all’opzione “In Famiglia”, gli utenti potranno condividere gli abbonamenti a Apple TV+ e ai canali Apple Channels. L’app Apple TV sarà disponibile anche sulle Smart TV Samsung già da questa primavera e a seguire sulle piattaforme AmazonFire TV, Roku, LG e Sonye VIZIO.

Apple News Plus

Foto: Apple News Plus - Apple

Apple ha annunciato Apple News+, un nuovo servizio in abbonamento che porta oltre 300 riviste popolari, i principali giornali e gli editori con un’esperienza coinvolgente, bella, comoda, tutto all’interno dell’app Apple News.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Apple News+ sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti e in Canada, Apple News+ presenta il meglio e gli altri più rilevanti per soddisfare qualsiasi raggio di interesse da pubblicazioni rinomate come Vogue, la rivista National Geographic, People, ELLE, The Wall Street Journal e il Los Angeles Times.

Apple News+ aggiunge una vasta raccolta di storie di alta qualità, all’esperienza gratuita di Apple News, che è l’app N°1 di notizie.

Tutti gli utenti dell’app News negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia potranno godersi un’esperienza di lettura di notizie dall’app su iPhone, iPad e Mac, incluso l’accesso alle storie di punta, tendenza e ad un feed personalizzato di articoli.

“Ci impegniamo a sostenere il giornalismo di qualià, e con Apple News+ vogliamo celebrare il grande lavoro svolto da riviste e agenzie di stampa,” ha detto Lauren kern, caporedattore di Apple News. “Pensiamo che l’ampiezza e la qualità delle informazioni delle pubblicazioni all’interno di Apple News+ incoraggeranno sempre più persone a scoprire storie e titoli, che potrebbero non aver mai incontrato prima.”

Gli abbonati al servizio Apple News+ potranno accedere agli articoli attuali o passati e ad articoli individuali da riviste come:

  • The Atlantic
  • Better Homes & Gardens
  • Bon Appétit
  • Condé Nast Traveler
  • ELLE
  • Entertainment Wekkly
  • ESPN The Magazine
  • Esquire
  • Food & Wine
  • Good Housekeeping
  • GQ
  • Health
  • InStyle
  • Martha Sewart Living
  • Nationa Geographics
  • New York Magazine
  • The New Yorker
  • The Oprah Magazine
  • Parents
  • People
  • Real Simple
  • Rolling Stone
  • Runner’s World
  • Sports Illustrated
  • TIME
  • Travel+ Leisure
  • Vanity Fair
  • Vogue
  • WIRED
  • Woman’s Day

Inoltre, Apple News+ include il The Wall Street Journal, Los Angeles Times e il Toronto Star, il più grande quotidiano Canadese ma, Apple News+ fornisce anche accesso online alle pubblicazioni come theSkimm, The Highlight by Vox, New York Magazine’s, il Volture, The Cut and Grub Street, e Extra Crunch di TechCrunch dei media di Verizon.

Apple News+ mette in evidenza le riviste con un layout ricco, con copertine animate, fotografia viva e tipografia in grassetto, ottimizzata per iPhone, iPad e Mac. In questo modo, la lettura di articoli e riviste sarà più divertente e catturerà di più il lettore durante la lettura. Nei pannelli Today e News+, agli abbonati gli si presenterà un singolo articolo e vedrà delle raccomandazioni basate sia sulla cura editoriale che su i suggerimenti personalizzati che permettono di mantenere la privacy all’utente

“Apple News+ convalida il potere dei contenuti premium da marchi consciuti e di spicco, e facendo parte di questo, rende più senso al business,” ha detto Tom Harty, presidente e CEO di Meredith. “Apple News+ sarà una piattaforma estremamente valutabile per attirare nuovi abbonati ai nostri titoli.”

“Alla Hearts Magazines, siamo iperfocalizzati sul creare valore per il consumatore tramite le storie dei nostri marchi, alta qualità di contenuto e grandi esperienze,”  ha detto Troy Young, presidente di Heart Magazines. “Apple News+ amplifica la nostra abilità per fare questo in un’ambiente premium con una audience chiave, elevando l’esperienza delle riviste digitali a milioni di utenti iPhone, iPad e Mac.”

“Stiamo costantemente innovando su come connetterci con la nostra audience e portare il contenuto che bramano sulle piattaforme che usano ogni giorno,” ha detto Bob Saurberg, presidente e CEO di Condé Nast. “AppleNews+ rappresenta un’emozionante opportunità che porta ad una esperienza premium a milioni di lettori, così che possano godersi il cambiamento del giornalismo, i punti di vista influenti e la narrativa visiva senza eguali che si aspettano i nostri marchi.”

“Siamo orgogliosi di lavorare con Apple, una azienda che crede nella profonda importanza del giornalismo e dei giornalisti,” ha detto Robert Thompson, capo esecutivo di News Corp. “Il The Wall Street Journal è certamente la giornale più fidato negli Stati Uniti ed esso copre argomenti sulla politica, business, economia, notizie nazionali e sui problemi sullo stile di vita, che è impareggiabile. Ci aspettiamo che tramite la piattaforma Apple, il nostro giornalismo raggiungerà ed informerà milioni e passa di lettori, visitatori ed ascoltatori in giro per la nazione e per il Mondo.”

“Apple News+ fornisce una piattaforma perfetta per la nostra copertura di notizie, analisi e opinioni,” ha detto Norman Pearlstine, editore esecutivo del Los Angeles Times. “Condividiamo una visione del mondo che è informata dalla radice Californiana e dal nostro comune impegno per l’innovazione e l’eccellenza.”

Prezzi e Disponibilità

Apple News+ sarà disponibile partire da oggi per $ 9,99 al mese negli Stati Uniti e $ 12,99 al mese in Canada. I consumatori potranno abbonarsi gratuitamente, grazie al primo mese gratuito, il piano si rinnoverà automaticamente. Apple News+, inoltre sarà disponibile in Inghilterra e Australia alla fine di quest’anno.

Apple Card

Foto: Apple - Apple Card

Foto: Apple – Apple Card

La Apple Card è stata progettata per l’Apple Wallet, il portafoglio virtuale nell’iPhone, offrendo ai clienti un’esperienza familiare con Apple Pay e l’abilità di gestire la propria carta nel modo giusto.

bank__fwsjkin45xyu_large

Apple Card trasforma l’intera esperienza di gestione della carta di credito, semplificando il processo di richiesta, eliminando le commissioni, incoraggiando così i clienti a pagare meno e fornendo un livello in più di privacy e sicurezza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La nuova Apple Card sarà inizialmente disponibile negli Stati Uniti da questa estate, Apple Card offrirà anche un modo chiaro e un programma di premi, migliore rispetto alla concorrenza, grazie al Daily Cash, che restituirà una percentuale di ogni acquisto in contanti, ogni giorno, sulla carta Apple Cash dei clienti.

Una carta di credito progettata per iPhone

I clienti possono registrarsi alla Apple Card tramite l’app Wallet dal proprio iPhone, avere il report sulle ultime transazioni in tempo reale e avere il bilancio sott’occhio, tutto dentro all’app Wallet su iPhone, inoltre, Apple Card da supporto, disponibile 24/7, semplicemente inviando un messaggio di testo.

Apple Card usa il Machine Learning e le Apple Maps per etichettare in modo chiaro le transazioni con i nomi e le posizioni di negozi. Gli acquisti vengono automaticamente totalizzati ed organizzati, grazie ai colori in codice, categorizzati come per esempio: Cibi e Bevande. Acquisti e Intrattenimento e così via. Per aiutare i clienti a conoscere meglio le proprie spese, Apple Card fornisce un sommario delle spese, settimanalmente e mensilmente.

card__fhxgfbpnt7e6_large

Ricevere i Daily Cash

I clienti riceveranno una percentuale di ogni acquisto effettuato con la Apple Card, che verrà aggiunto al Daily Cash. A differenza di altri premi in denaro, Daily Cash viene aggiunto alla carta Apple Cash dei clienti ogni giorno e può essere subito utilizzata per gli acquisti usando Apple Pay, per mettere il bilancio della Apple Card o inviando agli amici e alla famiglia nei Messaggi. Ogni volta che i clienti avranno utilizzato la Apple Card con Apple Pay, loro riceveranno il 2 percento di Daily Cash.

Apple-Card-weekly-spending-screen-03252019

Foto: Apple Daily Cash

Zero Commissioni e Meno Interessi

Non ci sono commissioni associate con la Apple Card:

  • Nessuna Commissione Annuale
  • Nessuna Commissione Internazionale o oltre i limiti

Per aiutare i clienti a prendere scelte ardue, Apple Card mostrerà opzioni di pagamento e calcolerà i costi degli interessi su differenti ammontare di pagamenti, il tutto, in tempo reale. Paghi meno sugli interessi, Apple Card ti consiglierà anche di pagare un po’ di più ogni mese e offrirà la flessibilità per programmare i pagamenti frequenti.

Un Nuovo Livello di Privacy e Sicurezza

Alla Apple Card sarà associato ad un singolo numero univoco, che verrà creato sull’iPhone per la carta e verrà memorizzato in modo sicuro sul Chip, usato da Apple Pay.

Ogni acquisto è sicuro perché viene autorizzato tramite il Face ID o il Touch ID e tramite un codice one-time, codice univoco.

Apple-Card-choose-payment-amount-screen-03252019

Foto: Apple – Pagamenti Frequenti

Goldman Sachs e Mastercard

I partner di Apple per la Apple Card sono la Goldman Sachs e Mastercard, che forniscono supporto su problemi bancari e sulla rete di pagamenti globale.

Come nuovo arrivato per i servizi finanziari della carta, Goldman Sachs stà creando un’esperienza differente di carta di credito, incentrata sull’attenzione del cliente, nella quale non condividerà o venderà mai dati a terzi per il marketing e pubblicità. Mastercard fornirà ai possessori della Apple Card l’abilità di comprare a livello globale.

“Semplicità, trasparenza e privacy sono al centro della nostra filosofia e sviluppo dei prodotti di consumo,” ha dichiarato David M. Solomon, presidente e CEO della Goldman Sachs. “Siamo entusiasi di collaborare con Apple per la Apple Card, che aiuta i clienti ad avere il pieno controllo delle proprie vite finanziarie.”

“Siamo orgogliosi di essere la rete di pagamenti per la Apple card, fornendo ai clienti transazioni veloci e sicure, in giro per il mondo,” a detto Ajay Banga, presidente e CEO di Mastercard.

Una bella carta in Titanio

Apple non ha solo fatto una carta di credito digitale, ma anche una carta fisica in Titanio. Una carta fisica in titanio, senza numero della carta, CVV e firma, rendendo la carta più sicura di qualsiasi altra carta disponibile in commercio. Tutte le informazioni saranno accessibili dall’app Wallet.

Disponibilità

La Apple card sarà inizialmente disponibile per i cittadini Americani.

Fonte: Apple

Apple fa partire la live prima dell’evento che si terrà Lunedì 25 Marzo allo Steve Jobs Theater.

Screen Shot 2019-03-24 at 22.15.54

Foto: Anteprima dell’evento del 25 Marzo 2019

Pronti all’evento di domani?

Fonte: Apple

Apple potrebbe rilasciare un servizio, definito “Netflix per giochi”, un servizio in abbonamento per giochi.

Servizio in Abbonamento Apple

Quanto riportato da Bloomberg, Apple non presenterà solo servizi di Notizie e Video, che verranno presentati all’evento di Lunedì 25 Marzo allo Steve Jobs Theater, ma, Apple  potrebbe essere pronta al rilascio di un servizio in abbonamento, per il Gaming.

“Apple stà anche lavorando su un servizio premium in abbonamento per il suo App Store, discutendone con potenziali partners, secondo le persone che sono a conoscenza dei piani. Questo servizio, non sarà ospitato nel Cloud, come per Google Stadia. A differenza di Google Stadia, Apple si focalizzerà sui dispositivi, gli iPhone e gli iPad e, rendere tutto un’unico bundle di giochi a pagamento, da differenti sviluppatori, dove i clienti finali potranno accederci con un canone mensile.”

Il costo del servizio mensile verrà diviso tra i giochi nel servizio, in base a quanto tempo viene speso con ciascun gioco. Il servizio dovrebbe probabilmente focalizzarsi sui giochi a pagamento, invece dei popolari giochi genere free-to-play, dove hanno le pubblicità, paghi solo per gli Acquisti In-App, quindi sei libero di giocare al gioco, senza vincoli di pagamento iniziale.

Bloomberg non è certa, se Apple rilascierà questo servizio, durante l’evento di Lunedì, ma, Apple ha certamente dichiarato il modo con cui si stà focalizzando sui nuovi servizi, durante questo evento.

 

I rumors hanno avuto la loro verità, quindi l’evento Apple è stato confermato, si terrà allo Steve Jobs Theater, alle ore 10:00 a.m locale, a Cupertino California.

L’evento si intitola “It’s show time” dove l’animazione è un semplice conto alla rovescia, come nei film classici.

Come tanto vociferato, questo evento sarà esclusivamente dedicato al servizio Apple News Magazines e all’Apple TV & i Film, e non verranno presentati, dispositivi Hardware, sempre se poi verranno presentati i due nuovi iPad, l’iPad da 10.2 pollici Low-Cost e un nuovo iPad Mini, ma non si pensa che verranno presentati a questo evento.

 

Apple News

Apple ha acquistato il servizio della rivista digitale Texture, durante lo scorso anno. Apple ha più volte riportato che sta’ lavorando ad entrambi, le riviste e gli editori di giornali, per rendere sicuri i contenuti, per la versione in abbonamento dell’app Apple News.

Gli editori dei giornali hanno riportato con proposte di guadagno, diviso rispetto all’organizzazione di notizie, invece c’è un grande dubbio su quali pubblicazioni saranno incluse nel servizio di Apple.

Apple TV e Film

Le riviste e i giornali non solo le uniche aspettative dell’evento, ma si pensa a nuovi servizi. Apple è anche stata occupata nella progettazione di un nuovo video originale con contenuti business, dal Giugno 2017, quando aveva assunto due top esecutori della Sony TV.

Apple ha contenuto offerte con Oprah e contenuti TV originali sono stati creati con persone importanti, come Jennifer Anniston e Reese Witherspoon, Steve Carell, Aaron Paul, i direttori J.J. Abrams e Steven Spielberg e molti altri nomi top di Hollywood.

Apple ha anche pianificato di offrire abbonamenti per ogni servizio video tramite l’app TV. La mossa dovrebbe funzionare come per le feature di Amazon Channels.

I visitatori possono iscriversi ai contenuti video originali del servizio di Apple e/o pagare per HBO o per altri canali video premium con i loro servizi in abbonamento streaming. Apple, ovviamente, vuole tenere una percentuale delle entrate dalle transazioni.

Apple ha presentato durante l’evento due nuovi Mac, il MacBook Air e il Mac Mini. Questo è stato un evento molto importante, specialmente per i nuovi iPad Pro!

Il Mac Mini è stato riprogettato, con i nuovi processori di ottava generazione a 6-core e quad-core, memoria più veloce fino a 64 GB di DDR4 a 2666 MHz e Archviazione flash con unità SSD fino a 2 TB.

Processori

Le prestazioni del nuovo Mac Mini sono fino a 5x più veloci, monta un processore Intel Core i5 o i7 fino a 6-core.

La grafica Intel integrata è il 60 % più veloce con Turbo Boost fino a 4,6 GHz.

L’architettura termica è stata completamente riprogettata, così da avere il 70 % in più di potenza massima sostenuta e due volte maggiore la circolazione dell’aria.

Memoria

Mac Mini ha una memoria SO-DIMM DDR4 a 2666 MHz fino a 7,8 volte più veloce del modello con 16 GB e configurabile fino a 64 GB di memoria.

Archiviazione

Configurabile fino a 2 TB di archiviazione SSD è 4 volte più veloce in lettura e fino a 3,4 GBps di velocità di lettura sequenziale.

Chip Apple T2 Security

La sicurezza nel nuovo Mac Mini rispetto alle generazioni precedenti è notevolmente migliorata, grazie al Chip T2 di Apple.

Questo nuovo Chip ha controller unificati, funzione di avvio protetto, coprocessore Secure Enclave e funzione di archiviazione criptata.

Rispetto la generazione precendete, il nuovo Mac Mini è notevolmente migliore.

Fino a 2,2x più veloce nel build time con Xcode.

Fino a 3,6x più veloce nell’esportazione di file REDCODE RAW 3:1 in formato ProRes 422.

Fino a 3,2x più veloce nell’elaborazione di più filtri in contemporanea con Adobe Photoshop CC.

Fino a 5,4x con più traccie attive in contemporanea con Logic Pro X.

Fino a 4,6x con più traccie Amp Designer attive in contemporanea con Logic Pro X.

Connessioni ed espansione

Thunderbolt 3 ti permetterà il trasferimento di dati fino a 40 Gbps, effettuare ricarica e alimentazione da qualsiasi porta, connettere una eGPU e supporta fino a due monitor 4K oppure uno 5K!

Il Mac Mini nel retro ha il pulsante di accensione/spegnimento, la porta per l’alimentazione, una porta 10 Gigabit Ethernet NBASE-T con supporto per Ethernet a 1 Gbps, 2,5 Gbps, 5 Gbps fino a 10 Gbps con connettore RJ-45.

Configurazioni

Processore

Intel Core i3 quad-core di ottava generazione a 3,6 GHz, configurabile (+ € 350,00) con un processore Intel Core i7 6-core di ottava generazione a 3,2 GHz (Turbo Boost fino a 4,6 GHz).

Memoria

Il modello di base parte da 8 GB di memoria DDR4 a 2666 MHz, 16 GB (+ € 240,00), 32 GB (+ € 720,00) e arriva fino a 64 GB di memoria (+ € 1.680,00).

Archiviazione

Il modello base monta l’SSD da 128 GB, configurabile con Unità SSD da 256 GB (+ € 240,00), 512 GB (+ € 480,00), 1TB (+ € 960,00) configurabile con 2 TB di Unità SSD (+ € 1.920,00)

Ethernet

Il Mac Mini monta di base una Gigabit Ethernet (10/100/1000 BASE-T con connettore RJ-45) e configurabile con 10 Gigabit Ethernet (NBASE-T con supporto per Ethernet a 1 Gbps, 2,5 Gbps, 5 Gbps fino a 10 Gbps con connettore RJ-45) + € 120,00.

 

Fonte: Apple

Apple durante l’evento di oggi a presentato il nuovo iPad Pro completamente ridisegnato, con il supporto alla nuova Apple Pencil magnetica.

ipad_pro_2edcb622_large

Foto: Apple

Il nuovo iPad Pro con la porta USB-C e non più la porta lightning, che permetterà di collegare dispositivi esterni per importazione di foto da altri device, fotocamere e videocamere, nonché ricaricare il proprio iPhone! L’iPad potrà essere collegato ad un monitor 5K.

ipad-rotate_endframe__4c3qbjskaiaq_medium

Addio tasto Home! ora si farà come su iPhone, swipe up per sbloccare o tramite riconoscimento facciale, il Face ID. Si potrà effettuare pagamenti dal proprio iPad, e la nuova Apple Pencil, che integra il supporto alle gesture.

home_button_replaced_pencil__fi0di4sg6niq_large

 

Disponibile in due colorazioni, argento e grigio siderale, sarà disponibile per l’acquisto da oggi. L’iPad parte da 64 GB di storage, fino a 1 TB (terabyte) di storage.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Caratteristiche

iPad Pro 11″

I modelli Wi-Fi e Wi-Fi + Cellular pesano entrambi 468 grammi.

Display Multi Touch Liquid Retina con 2388×1668 pixel a 264 ppi.

iPad Pro 12,9″

Il modello Wi-Fi pesa 631 grammi mentre il modello Wi-Fi + Cellular pesa entrambi 633 grammi.

Display Multi Touch Liquid Retina con 2732×2048 pixel a 264 ppi.

Chip

Entrambi i modelli montano il Chip A12X Bionic con architettura a 64 bit, con il Neural Engine e Coprocessore M12 integrato.

Fotocamera

Fotocamera da 12 MP in ambo i modelli, apertura del diaframma ƒ/1.8, 5X di zoom ottico, monta il sensore BSI (backside illumination), con Flash True Tone quad-LED.

Registrazione Video

Registrazione video 4K a 30 fps o 60 fps, video HD (1080p) a 30 fps o 60 fps e video HD (720p) a 30 fps.

Prezzi

 

iPad Pro 11″

  • 64 GB -> € 899 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 256 GB -> € 1.069 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 512 GB -> € 1.289 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 1 TB -> € 1.729 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)

 

iPad Pro 12,9″

  • 64 GB -> € 1.119 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 256 GB -> € 1.289 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 512 GB -> € 1.509 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 1 TB -> € 1.949 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)

 

Apple

Gli Apple Store online sono chiusi in vista dell’evento che si terrà oggi alle ore 15:00 italiana, mentre alle ore 10 a.m EDT.

Siamo pronti ad aspettarci non solo la stella dell’evento di oggi, l’iPad Pro X ma anche un nuovo Mac Mini Pro con forse una nuova tastiera con TouchBar e Touch ID e l’Apple Display.

Schermata 2017-08-31 alle 19.09.31.png

Apple ha oggi confermato la data dell’evento speciale dedicato all’iPhone 8. L’evento si terrà alle ore 10:00 PDT (19:00 ora italiana) il 12 Settembre. L’evento si terrà presso il nuovo campus Apple, nello Steve Jobs Theater.

58ad9420dd0895831c8b49be-1200.jpeg

Non mancate al live di questo evento speciale. Il live ufficiale sarà disponibile su questa pagina. Il live partirà il giorno stesso, circa 10/20 minuti prima.

Eventi

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri