Articoli

Final Cut Pro in arrivo su iPadPro

Jon Prosser, ha condiviso un Tweet, dove mostra l’arrivo delle applicazioni ‘Pro’, come Final Cut Pro, Logic Pro, Xcode e così via, sull’iPad.

Nel Tweet, Jon, scrive che è in arrivo Final Cut Pro, l’app di editing video professionale per Mac, arriverà anche su iPad, assieme ad Xcode, software di sviluppo (IDE), per sviluppo di applicazioni native su piattaforma Apple, iOS, macOS, tvOS, CarPlay e watchOS.

Quindi, Apple sta aprendo le porte alle applicazioni ‘Pro’, su iPad.

Cosa ne pensi? Fammelo sapere nei commenti qui in basso.

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram

Scanner LiDAR su iPad Pro: a cosa serve e cosa cambierà

Apple ha rilasciato sullo store online, il nuovo iPad Pro, con chip A12Z Bionic, fotocamera da 12 megapixel, con la possibilità di registrare video 4K e ultra grandangolare, Magic Keyboard con trackpad (novità) e anche lo scanner LiDAR, una nuova frontiera di iPad, per a realtà aumentata.

Come funziona lo scanner LiDAR

Lo scanner LiDAR misura la distanza che circonda gli oggetti nell’ambiente in cui ti trovi, ambienti interni ed esterni, opera a livello dei fotoni alla velocità dei nano secondi.

Il nuovo framework Depth, che tradotto significa profondità, su iPad OS, combina i punti di profondità misurati dallo scanner LiDAR, i dati dalle fotocamere e dai sensori di movimento, e gli algoritmi migliorati, dalla computer vision, grazie al nuovo chip A12Z Bionic, così facendo, può riconoscere, i dettagli maggiori, di una scena.

La stretta integrazione di questi elementi, permette una nuova classe di esperienze AR su iPad Pro.

Scanner LiDAR su iPad Pro: a cosa serve e cosa cambierà

Scanner LiDAR su iPad Pro: a cosa serve e cosa cambierà

Il Framework ARKit

Il framework ARKit, è il framework, che permette agli sviluppatori di sviluppare applicazioni per la realtà aumentata, per iPhone e iPad.

Grazie allo scanner LiDAR, le applicazioni sviluppate con ARKit, saranno più reattive, nel posizionamento degli oggetti in AR, migliorate nella cattura di movimenti e nella occlusione delle persone.

Sviluppando con l’ultima versione del framework, e con l’ultima versione del sistema operativo. iOS 13.4, con l’IDE Xcode, troverai una nuova scena con le Geometry API, che serve proprio agli sviluppatori per sfruttare lo scanner LiDAR di iPad Pro.

Cosa migliora

Grazie allo scanner LiDAR, migliora l’app di Measure, l’app che misura le distanze tra gli oggetti, rendendo la misura e il calcolo più accurato.

L’app Measure, ora include l’opzione righello, che misure più granulari e permette agli utenti di salvare la lista di tutte le misure, con screenshot, per un utilizzo futuro.

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram

iPad-pro-2020

Apple ha da poco annunciato, il nuovo iPad Pro, con Magic Keyboard con trackpad, processore A12Z Bionic, scanner LiDAR, fotocamera ultra grandangolare e tanto altro.

Il nuovo iPad è disponibile per il preordine a partire da oggi, sul sito apple.com/it/ o direttamente dal seguente link. Il preordine, è inizialmente disponibile in 30 regioni e città, Italia inclusa.

L’iPad Pro sarà disponibile negli store a partire dalla prossima settimana.

Magic Keyboard con Trackpad

iPad-pro-2020

iPad Pro con Magic Keyboard con Trackpad

Il nuovo aggiornamento, non include solo novità estetiche e hardware, ma anche il nuovo accessorio, la Magic Keyboard con Trackpad, che ora, grazie ad iPadOS 13.4, potrai usare il cursore del mouse, sull’iPad, grazie a questo accessorio.

La Magic Keyboard con Trackpad, è il nuovo accessorio di Apple, che si attacca magneticamente all’iPad. Il prezzo della Magic Keyboard è disponibile all’acquisto a partire da ora, sia per iPad Pro 11″ e 12,9″, che trovi nella foto qua in alto , mentre, la nuova Smart Keyboard Folio, il nuovo accessorio, non quello che vedi sopra in foto, ma quello che vedi nella foto in basso, è disponibile all’acquisto fin da subito, nello store americano, mentre in quello italiano, per ora dovremo aspettare, qualche giorno o settimana.

iPad Pro Smart Keyboard Folio

iPad Pro con Smart Keyboard Folio

Scanner LiDAR

Lo scanner LiDAR, è uno scanner che misura la distanza degli oggetti che ti circondando, in una stanza o all’aperto, fino a 5 metri di distanza, e permette esperienza avanzate con l’AR, la realtà aumentata su iPad Pro.

Apple ha detto che le applicazioni sviluppate on ARKit, il framework della realtà aumentata di Apple, ha un notevole miglioramento nel rilevamento dei movimenti e nella people occlusion, funzionalità di ARKit, che rivela le persone, e mostra gli elementi interattivi anche dietro alle persone.

Tutte queste nuove funzioni ed esperienze AR, come la definisce la stessa Apple: “mai viste prima”.

iPad Pro 2020

Nuovo iPad Pro 2020

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram

iPhone 12

Il design del prossimo iPhone, l’iPhone 12, è stato trovato, ma risulta che sia proprio ufficiale, secondo quanto riportato dal seguente tweet di Ben Geskin.

iPhone 12

iPhone 12

Il Tweet

iPhone senza Notch

Questo nuovo concept, mostra l’iPhone che prende il design degli attuali iPad Pro e senza il notch, in previsione, per il 2020.

Il rendering mostrato nella foto, è basato sulle informazioni che sono trapelate, tweet di Ben Geskin, un’artista che trasforma i rumors sui prodotti Apple in veri e propri rendering.

Questa volta, Geskin, ha fatto il rendering di un’iPhone “perfetto”, senza la barra superiore, la notch e con il design dell’iPad Pro .

Scopri le Ultime Notizie

Leggi tutti gli ultimi articoli sul sito, per restare sempre aggiornato e soprattutto, attiva le notifiche cliccando sulla campanella rossa, in basso a destra, per restare ulteriormente davvero aggiornato e non perderti davvero nessuna novità, e nessuna offerta !

Vuoi scoprire tutte le ultime novità di oggi? Seguimi su Instagram, Facebook e YouTube per non perderti nessuna notizia.

MacBook Pro e iPad Pro

Apple lancerà un nuovo iPad Pro con fotocamera posteriore con sistema ToF (Tempo di Volo) 3D, nella metà del 2020, secondo quanto riedito dall’analista Ming-Chi Kuo.

Il sistema ToF o tempo di volo, misura il tempo che la fotocamera impiega per un laser o LED per rimbalzare da un oggetto all’altro in una stanza, fornendo un mappatura tridimensionale (3D) dell’ambiente circostante. Una fotocamera di queso tipo, dovrebbe sostenere un ottima qualità foto e offrire nuove e migliori, applicazioni AR (Realtà Aumentata).

MacBook Pro 16 Pollici

Inoltre, i prossimo iPhone, del 2020, potrebbero supportare anche la funzionalità, sulla fotocamera posteriore, grazie alle lenti con il tempo di volo (ToF), sempre quanto riferito da Kuo a Luglio.

L’analista Apple ha anche rivelato le sue previsioni programmate, sulla nuova linea di MacBook, dove Apple avrebbe in piano di usare il meccanismo a forbice, invece del problematico meccanismo a farfalla, sulla tastiera.

La bella notizia è che Apple potrebbe annunciare il nuovo MacBook Pro da 16 pollici entro questo mese, in un evento speciale.

Nuovi Mac ed iPad Pro nel 2020

Come sarà questo nuovo MacBook ?

Kuo crede che il nuovo MacBoo Pro da 16 pollici, avrà il meccanismo a forbice, anche sui gli altri modelli di Mac, risultando come un meccanismo molto più sicuro, rendendo la tastiera più durevole e senza problemi.

Schermo

Lo schermo di questo nuovo Mac, avrà un display da 16 pollici, con una risoluzione da 3072×1920.

Design

Il design del nuovo MacBook Pro 16 pollici, dovrebbe essere lo stesso degli attuali MacBook Pro ma, secondo quanto riferito dall’analista Ming-Chi Kuo, dovrebbe avere un “nuovo design”, con bordi smussati.

Apple potrebbe fare un passo in dietro, e far tornare la mela illuminata, come si poteva notare, su tutti i Mac, dal 2015 in giù.

Tastiera

La testiera del nuovo Mac, oltre che agli altri futuri modelli, dovrebbero tornare al meccanismo a forbice, secondo quanto riferito dall’analista Kuo. In un report, sembra che il nuovo meccanismo, simile a quello a forbice, utilizzerà “una fibra di vetro per rinforzare la struttura” e probabilmente, sarà più sottile delle attuali tastiere.

Processori e specifiche

Secondo quanto riferito dall’analista Jeff Lin di IHS Markit, afferma che Apple userà i processori Intel Core di nona-generazione, sul MacBook Pro da 16 pollici.

Il nome in codice del processore è Coffee Lake, processore con velocità di clock base a 2.4 GHz, con Turbo Boost fino a 5.0 GHz e supporterà fino a 8-core.

Attualmente Apple usa il processore Intel Core i9 di nona-generazione con velocità di clock base a 2.4 Ghz con Turbo Boost fino a 5.0 GHz,  sugli attuali MacBook Pro da 15 pollici.

La memoria RAM, di base sarà sempre 16 GB e 512 di unità SSD, con le opzioni di configurazione.

Grazie a macOS Catalina e alla funzionalità per condividere lo schermo, Sidecar, ora potrai usare la TouchBar, anche sui Mac che non c’e l’hanno.

macOS Catalina Sidecar porta la TouchBar su gli altri Mac

La lista dei Mac supportati è veramente piccola. Me se il tuo è nella lista, allora enjoy :). Avrai presto l’opportunità di utilizzare la TouchBar sul tuo Mac, con macOS Catalina.

 

Usa Sidecar per aggiungere la Touch Bar sul tuo Mac

La funzione Sidecar ha lo scopo principale di trasformare il tuo iPad in uno schermo esterno da collegare al tuo Mac, come secondo schermo. Funziona semplicemente come monitor esterno e, funziona con o senza un cavo. Supporta anche la Apple Pencil, così potri usare l’iPad come se tavoletta grafica. Figo vero?

E non è tutto. Quando usi l’iPad come monitor esterno, l’iPad mostrerà la TouchBar nel lato inferiore dello schermo, dando accesso al menù contestuale, con i vari bottoni e scorciatoie, che precedentemente erano solo disponibili con MacBook Pro. Avrai anche l’opzione di muoverti da una parte dello schermo, da dispostivo (da iPad a Mac e viceversa).

Apple non è stata la prima

Verso Dicembre 2016, un ex-ingegnere Apple, aveva sviluppato un’applicazione che permetteva di fare proprio questo che ora si chiama Sidecar, usare il proprio iPad come monitor esterno. L’app in questione si chiama Duet Display.

Ci sono anche vari rumors, dove Apple vuole implementare la Touch Bar su altri notebook e anche sulla Magic Keyboard, così da avere l’iMac e o altri computer desktop Apple e, non solo, con la Touch Bar.

 

Apple ha registrato due nuovi modelli non rilasciati di iPad, con al Bureau of Indian Standards, secondo MySmartPrice.

ipad_mini_4_2017_roundup_header

l numeri identificativi del modello sono A2124 e A2133, dove sono già stati registrati con la Commissione Economica Eurasiatica  a fine Gennaio, assieme ad altri modelli di iPad, ma il deposito Indiano suggerisce che una versione si avvicina.

new-ipad-models-indian-database

Apple ha ampiamente espresso di voler aggiornare l’iPad da 9,7-pollici e l’iPad Mini, nel quale avranno processori più potenti e molto altro. Il modello di iPad da 9,7-pollici, dovrebbe diventare 10,2-pollici di display. L’iPad Mini dovrebbe quindi essere aggiornato, visto che da Settembre 2015 che non viene più aggiornato.

Non è ancora chiaro come e quando i nuovi iPad e iPad Mini verranno rivelati. Molte fonti, indicano che Apple ospiterà un Evento Speciale il 25 Marzo allo Steve Jobs Theater, ma si pensa che il Keynote si focalizzerà sui tanto vociferati Servizi di notizie e video basato sugli abbonamenti, dove verrà escluso l’hardware.

Si pensa quindi che il rilascio potrebbe essere nell’arco di un paio di settimane, come per l’aggiornamento dei MacBook Pro con TouchBar, rilasciati a Luglio 2018, senza alcun preavviso.

Inoltre, due nuovi modelli di iPad Pro potrebbero essere attesi a fine 2019 o inizio 2020, ma, non ci sono ulteriori dettagli per ora.

Apple durante l’evento di oggi a presentato il nuovo iPad Pro completamente ridisegnato, con il supporto alla nuova Apple Pencil magnetica.

ipad_pro_2edcb622_large

Foto: Apple

Il nuovo iPad Pro con la porta USB-C e non più la porta lightning, che permetterà di collegare dispositivi esterni per importazione di foto da altri device, fotocamere e videocamere, nonché ricaricare il proprio iPhone! L’iPad potrà essere collegato ad un monitor 5K.

ipad-rotate_endframe__4c3qbjskaiaq_medium

Addio tasto Home! ora si farà come su iPhone, swipe up per sbloccare o tramite riconoscimento facciale, il Face ID. Si potrà effettuare pagamenti dal proprio iPad, e la nuova Apple Pencil, che integra il supporto alle gesture.

home_button_replaced_pencil__fi0di4sg6niq_large

 

Disponibile in due colorazioni, argento e grigio siderale, sarà disponibile per l’acquisto da oggi. L’iPad parte da 64 GB di storage, fino a 1 TB (terabyte) di storage.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Caratteristiche

iPad Pro 11″

I modelli Wi-Fi e Wi-Fi + Cellular pesano entrambi 468 grammi.

Display Multi Touch Liquid Retina con 2388×1668 pixel a 264 ppi.

iPad Pro 12,9″

Il modello Wi-Fi pesa 631 grammi mentre il modello Wi-Fi + Cellular pesa entrambi 633 grammi.

Display Multi Touch Liquid Retina con 2732×2048 pixel a 264 ppi.

Chip

Entrambi i modelli montano il Chip A12X Bionic con architettura a 64 bit, con il Neural Engine e Coprocessore M12 integrato.

Fotocamera

Fotocamera da 12 MP in ambo i modelli, apertura del diaframma ƒ/1.8, 5X di zoom ottico, monta il sensore BSI (backside illumination), con Flash True Tone quad-LED.

Registrazione Video

Registrazione video 4K a 30 fps o 60 fps, video HD (1080p) a 30 fps o 60 fps e video HD (720p) a 30 fps.

Prezzi

 

iPad Pro 11″

  • 64 GB -> € 899 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 256 GB -> € 1.069 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 512 GB -> € 1.289 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 1 TB -> € 1.729 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)

 

iPad Pro 12,9″

  • 64 GB -> € 1.119 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 256 GB -> € 1.289 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 512 GB -> € 1.509 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)
  • 1 TB -> € 1.949 (+ 170 € per Wi-Fi + Celluar)

 

Screenshot 2017-11-09 06.46.53.png

Secondo quanto riferito dall’analista Ming-Chi Kuo, l’iPad Pro del 2018 potrebbe implementare la features True Depth Camera per il Face ID. Quindi nel marzo 2018 il prossimo iPad Pro forse implementerà il Face ID, come per l’iPhone X. Questa sarebbe una cosa molto interessante, ovviamente starebbe al passo con l’iPhone X.

Non è ancora certo, ma si potrebbe pensare anche ad un iPad Pro o una versione a parte tipo iPad Pro X senza il tasto Home, ma proprio come il modello di iPhone X. Cosa ne pensate?

iPad Pro X con ricarica wireless, chip A11 Bionic con architettura a 64 bit, coprocessore di movimento M11, motore neurale, e molto altro.

Ovviamente ci saranno due probabili archiviazioni, una da 512 GB e forse un’altra da 1TB, ovviamente queste sono solo mie ipotesi, sempre se poi verrà rilasciato un iPad Pro X.

Il prossimo iPad Pro X, si potrà aggirare intorno a questa lista prezzi:

iPad Pro X Prezzi

Vedremo cosa Apple ci terrà in serbo per marzo 2018.