Articoli

MacBook Pro 13-pollici 2020

Apple ha appena rilasciato il nuovo MacBook Pro da 13″ sul sito online.

MacBook Pro 13-pollici 2020

MacBook Pro 13-pollici 2020

Processore

Apple ha finalmente rilasciato il nuovo MacBook Pro da 13″, con un processore di decima generazione, Intel Core i5 quad-core a 2,0 GHz (Turbo Boost fino a 3,8 GHz), configurabile fino ad un Intel Core i7 quad-core di decima generazione a 2,3 GHz (Turbo Boost fino a 4,1 GHz).

Archviazione

Il nuovo MacBook pro parte da 256 GB di archiviazione, di unità SSD, la seconda opzione è di 512 GB di unità SSD, entrambe per il modello con il processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione a 1,4 GHz, mentre per il modello, di partenza da 512 GB e 1TB massimo (non configurato).

Memoria

  • 8 GB
    • LPDDR3 a 2133 MHz su scheda.
    • Configurabile fino a 16 GB di memoria.
    • Modello con Intel Core i5 quand-core di ottava gen a 1,4 GHz
  • 16 GB
    • LPDDR4X a 3733 MHz su scheda.
    • Configurabile fino a 32 GB di memoria.
    • Modello con Intel Core i5 quand-core di decima gen a 2.0 GHz

Scheda Grafica

  • Intel Iris Plus Graphics 645.
  • Modello con Intel Core i5 quand-core di ottava gen a 1,4 GHz
  • Intel Iris Plus Graphics.
  • Modello con Intel Core i5 quand-core di decima gen a 2.0 GHz

Prezzi

Modelli con processore Intel Core i5 di ottava generazione:

  • 256 GB unità SSD
    • 1.529,00 €
      • Intel Core i5 quad-core a 1,4 GHz.
      • Intel Iris Plus Graphics 645.
  • 512 GB unità SSD
    • 1.779,00 €
      • Intel Core i5 quad-core a 1,4 GHz.
      • Intel Iris Plus Graphics 645.

Modelli con processore Intel Core i5 di decima generazione:

  • 512 GB unità SSD
    • 2.229,00 €
      • Intel Core i5 quad-core a 2,0 GHz.
      • Intel Iris Plus Graphics.
  • 1 TB unità SSD
    • 2.479,00 €
      • Intel Core i5 quad-core a 2,0 GHz
      • Intel Iris Plus Graphics.

Video – Nicolò Curioni

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram

📭 Telegram

MacBook Pro 15" con Touch Bar a 8-core

Apple oggi a sorpresa lancia i nuovi modelli di MacBook Pro da 13 e 15 pollici, che diventano i notebook più veloci di sempre, con processori Intel fino a 8-core.

Apple in precedenza aveva aggiornato i Mac a Luglio 2018, ora è arrivato un nuovo aggiornamento, prima del rilascio dei MacBook Pro da 16 e 16.5 pollici.

Secondo quanto riferito da Apple, i nuovi MacBook Pro sono due volte più veloci di performance più di un MacBook Pro quad-core e il 40 percento più performanti di un MacBook Pro a 6-core.

Le nuove macchine da 13-pollici montano un processore quad-core aggiornato, con l’opzione 6 e 8-core per il MacBook Pro modello da 15-pollici.

Oltre ai nuovi processori, i nuovi MacBook Pro continuano ad avere lo stesso design, tranne per i vociferati MacBook Pro da 16 a 16.5-pollici per il 2019.

Ci sono aggiornamenti interni, per i nuovi MacBook Pro.

Quanto riferito da The Loop, i  nuovi Mac hanno la tastiera aggiornata. La nuova tastiera usa un nuovo materiale nel quale Apple avrebbe risolto un problema con le precedenrti tastiere con meccanismo a farfalla dei MacBook pro con Touch Bar.

Apple non ha spiegato quali sono i “nuovi materiali” utilizzati nella tastiera con meccanismo a farfalla, ma ha detto che questo aggiornamento impedirà futuri problemi a questo tipo di tastiera.

Secondo The Verge, alcuni modelli di MacBook Air e MacBook Pro, hanno avuto diversi problemi e di conseguenza sono stati cambiati.

I MacBook Pro continuano ad avere il display “il migliore display visto su un notebook Mac” con 500 nits di luminosità, ampia gamma cromatica P3 e la tecnologia True Tone.

Il Mac è equipaggiato con il processore Apple T2 Security, porte Thunderbolt 3 e un’altoparlante come nelle precedenti macchine.

Il nuovi modelli di MacBook Pro partono da 1.890 euro e 2.690 euro, rispettivamente, per i modelli 13 e 15 pollici. I nuovi MacBook Pro saranno disponibili all’acquisto da oggi.

Fonte: Apple

apps_large

Foto: Apple

Secondo quanto riferito da un Tweet di Craig Federighi Senior Vice President, Software Engineering di Apple, la linea degli iPad Mini non verrà tolta, e continueranno a produrre gli iPad Mini.

Schermata-2018-10-24-alle-08.16.09.png

In vista dell’evento che si terrà il 30 Ottobre a Brooklyn, nella città di New York, vedremo forse anche un iPad Mini 5, oltre al nuovo iPad X, Apple Pencil 2, aggiornamento della linea Mac e iMac e forse il nuovo Mac Mini Pro e una possibile ma non ancora certa, anticipazione del nuovo Mac Pro.

iPad Mini

Sono oramai alcuni anni che Apple non aggiorna la linea di iPad Mini. Secondo quanto ha riportato Ming-Chi Kuo, Apple dovrebbe lanciare, in vista dell’evento che si terrà la prossima settimana, un nuovo iPad Mini con un nuovo processore e un nuovo pannelo a basso costo.

Mac

In vista dell’evento, secondo quanto riferisce Kuo, Apple introdurrà un notebook low-cost e aggiornerà la linea dei MacBook, iMac e Mac Mini.

 

design_large

AirPower e AirPods

Secondo Kuo, Apple dovrebbe lanciare entro la fine del quarto trimestre 2018 o agli inizi del 2019, l’AirPower, la basetta di ricarica Wireless per caricare fino a tre device, iPhone, Apple Watch e le AirPods.

Le AirPods 2 dovrebbero integrare un nuovo chip che permetterà di pronunciare la parola chiave “Hey Siri”, come su tutti gli altri dispositivi Apple.

podkladka_airpower_apple-768x601

Apple ha mandato gli inviti ai giornalisti per l’atteso evento che si terrà il 30 ottobre a Brooklyn all’Howard Gilman Opera House a New York.

Non è molto chiaro ma interessante, quando viene ricaricata la pagina dell’evento, il logo cambia continuamente per un totale di nove differenti loghi Apple, con differenti grafiche. La cosa è molto curiosa, staremo a vedere cosa significa tutto questo durante l’evento.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’evento si terrà alle ore 10:00 a.m PDT locale, ore 7:00 EDT, mentre alle 15:00 CET.

L’evento si potrà seguire live dalla Apple TV o dal sito ufficiale.