Articoli

Foto: iPad con supporto al mouse - iPadOS

Apple ha presentato davvero molte novità ieri, alla WWDC 2019, durante il keynote che si è tenuto di mattina, a San Josè, ma ci sono davvero molte novità, tra cui iPadOS.

Foto: iPad con supporto al mouse - iPadOS

Foto: iPad con supporto al mouse – iPadOS

Grazie ad iPadOS, l’iOS progettato per iPad, ora, iPad supporta il mouse. Apple durante il keynote, non ha menzionato il fatto, che iPad supportasse o meno il mouse, ma lo supporta per davvero!

 

Questa funzionalità, è stata vociferata da molto tempo, oltre che agli utenti Apple, che desideravano tale supporto. Il supporto al mouse, può essere attivato tramite l’opzione disponibile nell’app Impostazioni, sotto la sezione Generali, andare su Accessibilità e lì si troverà il supporto al mouse.

Ma non vale solo per il mouse questa funzionalità, ma con entrambi, mouse e trackpad. Puoi anche impostare i comandi sul tuo mouse, in modo tale da gestire le opzioni del click sul mouse, o della doppia opzione di click (destro o sinistro).

Apple ha anche aggiunto un Menu Contestuale su iOS 13, che mostra i comandi, quando sfrutti la funzionalità del 3D Touch su una foto o altri oggetti. I sottomenù, aggiungono molte funzionalità complesse ma, può eventualmente, usare il click-destro, l’equivalente per iOS.

 

Cosa aspettarsi dalla WWDC 2019 ?

Ogni anno, Apple tiene la conferenza mondiale (Worldwide Developers conference), conferenza dedicata interamente agli sviluppatori.

Cosa aspettarsi dalla WWDC 2019 ?

Cosa aspettarsi dalla WWDC 2019 ?

In questa conferenza, che si tiene annualmente, Apple terrà la WWDC presso il McEnery Convention Center a San Jose, California e si terrà il giorno Lunedì 3 Giugno fino a Venerdì 7 Giugno.

Cosa aspettarsi quest’anno?

Nella WWDC 2019 vedremo le nuove versioni dell’ecosistema Apple, iOS, macOS, watchOS e tvOS.

IOS 13

A questa WWDC, Apple introdurrà iOS 13, la prossima generazione del sistema iOS per iPhone ed iPad.

iOS 13

Con l’avvento di macOS Mojave 10.14, Apple ha rilasciato la Dark Mode, funzionalità molto attesa su iOS, che dovrebbe proprio arrivare con questa conferenza, ma dovremmo anche aspettarci un nuovo design e altri cambiamenti.

Su iPad invece, Apple avrebbe in piano di introdurre il supporto di più applicazioni, quando si usa una singola app, con i pannelli, come per macOS Mojave, che c’è proprio questa feature, come anche, il supporto multitasking per utilizzare più finestre contemporanemante.

L’applicazione Files verrà rinnovata a livello di funzionalità, come il supporto per annullare o ripristinare un’azione, tipo la rimozione o il recupero di un file o altro, verrà aggiunto il supporto per la selezione multipla di file, tramite le gesture, sulla lista o la griglia di elementi nelle varie applicazioni. Apple cambierà il look per cambiare il volume HUD, spostandolo in alto come, per esempio, con l’app YouTube o altre, si trova in alto e non in mezzo, così da non intralciare la visione di un video o altre azioni che si compiono durante l’utilizzo delle applicazioni.

MACOS 10.15

macOS 10.15 verrà presentato a questa WWDC. Per ora non si sanno per certezza quali importanti features verranno implementate ma, si sa che Apple sta lavorando sulla funzionalità per l’utlizzo di applicazioni universali, funzionalità anticipata alla WWDC 2018 con macOS Mojave e iOS 12.

macOS 10.15

L’intento di Apple e quello di permette agli sviluppatori di sviluppare una singola app che gira in automatico sia su Mac e iOS e che funzioni sia con uno schermo touch o con un mouse o trackpad. Questa novità, permetterebbe, in modo significativo, di incrementare il numero di applicazioni disponibili sul Mac.

MAC PRO

I rumors suggeriscono che Apple stia considerando di presentare come anticipo, ma non di rilasciare il nuovo e riprogettato Mac Pro.

Video – Tutorial NicoDevItalia

Commenti

Cosa pensi che Apple presenterà a questa WWDC 2019?

Quale sarebbe la novità che più aspetti?

Fammelo sapere qui sotto nei commenti!