Un importante investitore Apple, Warren Buffett non è molto confidente nelle abilità di Apple, di dominare nell’industria dell’intrattenimento.

Warren Buffett è scettico sul servizio di intrattenimento di Apple

“Mi piacerebbe vederli avere successo, ma questa azienda, che può permettersi di fare un’errore o due,” dice Buffett alla CNBC. “Non vuoi comprare azioni nell’azienda che vuole che ogni cosa sia perfetta. Apple dovrebbe fare le stesse come quelle che non funzionano.”

Apple spinge molto sull’intrattenimento

L’investitore Buffett, amministratore delegato della Berkshire Hathaway, Buffett è un importante investitore Apple. L’azienda tiene il 5,5 % di Apple, dopo la riduzione della produzione degli iPhone, che c’è stata prima di quest’anno.

warren-buffett-780x439.jpg

Foto: Warren Buffett è un grande investitore Apple – Intervista della CNBC

Nonostante Buffett sia scettico, lui vede ancora la Apple come un buon investimento, perché l’azienda è molto di più dei soli servizi.

Competere con il tempo delle persone e l’attenzione sarà per Apple un grande ostacolo per il successo, secondo quanto detto da Buffett. Ci sono concorrenti molto importanti, aziende che si sono messe nel business delle TV in streaming, ma le persone hanno ancora tempi limitati per guardare i contenuti.

“Hai alcuni giocatori importanti che stanno andando a combattere su quegli occhi,” dice Buffett. “Hai persone veramente intelligenti con molte risorse, che provano a capire come avere una mezz’ora del tuo tempo.”

Warren ha un punto di forza. La Disney, Netflix, Amazon, HBO, Hulu e alti produttori di ottimi contenuti TV originali, mostra come Apple avrà molto da lavorare per competere.

Ci saranno alcune persone che rischieranno di perdere delle ore guardando la serie televisiva See, quando in realtà potrebbero guardare la nuova serie televisiva della Disney, Star Wars, The Mandolorian e altre serie TV che già conoscono?

Buffett non vuole dire che il nuovo servizio di streaming di Apple sarà un fallimento. Apple, soldi da spendere ne ha, poi ha l’appoggio di molte delle persone più talentuose di Hollywood. L’azienda stessa ha riferito che ha speso oltre un 1 miliardo di dollari nel suo primo anno di spettacoli, ma questa è solo una goccia nel secchio dall’ammontare di soldi che ha l’azienda.

Video dell’itervista alla CNBC

Cosa pensate dell’intervista di Buffett e della strada che Apple percorrerà nel mondo dello streaming televisivo?

Scrivilo nei commenti qui sotto, dicendo la tua opinione!

Fonte: CNBC