WWDC 2019

Apple ha annunciato le date della Worldwide Developers Conference 2019: 3-7 Giugno. Quest’anno alla WWDC, ci si aspetta: nuove versioni di iOS, macOS, tvOS e watchOS. Il motto di questa WWDC è “Write code, Blow minds“. Come puoi vedere nell’immagine in alto, l’azienda ha creato un’immagine dove mostra la testa del robot che, esplode di strumenti per sviluppatori Apple.

Quest’anno, Apple si sta’ focalizzando su iOS 13, dove, porterà cambiamenti radicali all’interfaccia per gli iPhone e iPad. Ci sono molti miglioramenti che devono essere fatti al sistema iOS. In particolare, l’iPad Pro ha un hardware potente, ma con tante limitazioni, lato software. L’iPad Pro, dovrebbe, anzi deve avere un supporto multi utente e il supporto ai dispositivi USB esterni.

Le applicazioni iOS sul Mac saranno migliori quest’anno?

La grande novità che ci si aspetta alla WWDC, sarà quella di vedere come Apple intende unire i sistemi iOS e macOS , permettendo alle applicazioni per iPad (e anche iPhone), di girare sul Mac. In realtà qualche anticipazione, è già in campo su macOS Mojave, ma solo per alcune applicazioni di Apple.

Ci si aspetta quindi, che quest’anno Apple, aprirà questa cosa anche agli sviluppatori di terze parti e speriamo che Apple migliorerà in modo significativo le così chiamate applicazioni “Marzipan. Per ora, le applicazioni Marzipan sul Mac, suono come una cosa un po’ straniera al sistema operativo.

Parlando del Mac invece, non si è ancora ben sicuri su quando Apple pianificherà l’introduzione del nuovo Mac Pro modulare ma, molti, pensano che verrà presentato a questa conferenza, anche se Apple, solitamente non annuncia hardware alla WWDC.

Le registrazioni sono già aperte, ma solitamente, Apple offre una “selezione casuale” per il biglietto. La registrazione si concluderà il 20 Marzo alle ore 5:00 PM. Il ticket costa 1,599 $. Apple ha detto che offrirà 350 borse di studio.