WWDC 2020

Apple, il 22 Giugno 2020, terrà la 31 esima WWDC, tutta in forma online, dovuta al COVID-19.

La conferenza sarà completamente gratuita per tutti gli sviluppatori iscritti al programma Apple Developer. Apple ha detto, che l’evento online, permetterà a milioni di sviluppatori creativi e innovativi, di avere pieno accesso alle prossime versioni di iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS, come anche, la possibilità di interagire con gli ingegneri Apple.

Cosa aspettarsi

Apple, come ogni anno, in queste conferenze, rilascia software, e non hardware, però, alcune WWDC fa, l’azienda aveva rilasciato, o meglio dire, presentato come sneak peak, oltre al software, dei prodotti hardware, come era stato per l’iMac Pro, alla WWDC 2017.

iOS 14

La prossima versione di iOS, includerà vari aggiornamenti e miglioramenti sia grafici che funzionali.

  • Home Screen – Le applicazioni sulla Schermata Home potrebbero essere visibili in modalità lista.
  • App Fitness – Apple sta lavorando ad una nuova applicazione sul fitness, che permetterà agli utenti di scaricare video guide sugli allenamenti, su iPhone, iPad, Apple TV ed Apple Watch.
  • Messaggi – I Messaggi potrebbero implementare le @menzioni nei gruppi di chat, una funzionalità per aggiungere stati d’animo sull’app iMessage e, un’opzione per marcare i messaggi come non letti.
  • App AR – Apple potrebbe pianificare di introdurre una nuova app AR con iOS 14, dove potrebbe permettere agli utenti di vedere il mondo che li circonda, usando la realtà aumentata.
  • App default di terze parti – Gli utenti potrebbero essere in grado di impostare applicazioni di terze parti come mail, browser e l’app musica sui propri dispositivi.
  • Apple Pencil –  Apple sta lavorando ad una funzionalità, che permetterà agli utenti di scrivere il testo a mano, in ogni campo di testo, usando la Apple Pencil, la penna di Apple per iPad. Il contenuto, scritto a mano, verrà poi convertito in testo, prima di essere inviato.
  • Sfondi di terze parti – Apple potrebbe anche, introdurre la possibilità di aggiungere sfondi di terze parti. Gli sviluppatori potranno avere l’opzione di creare sfondi per iPhone, così da poterli installare, tramite l’app Impostazioni.

watchOS 7

  • Condividi la tua Watch Face (Quadrante) – La nuova versione di watchOS, permetterà agli utenti di condividere configurazioni specifiche con i propri contatti.
  • Quadrante Infografica Pro – watchOS 7 permetterà agli utenti di condividere quadranti specifici, che includono il tachimetro. Il tachimetro, può essere utilizzato per calcolare la velocità, in base al tempo di percorrenza.
  • Quadrante Foto – I quadranti, con watchOS 7, creati dall’app Foto, potranno esser fatti usando un’album condiviso, oltre alle sole foto o gruppi di foto dagli album.
  • Controlli Parentali – watchOS 7 implementerà varie funzionalità per la gestione dell’Apple Watch, per un bambino, tramite l’iPhone del genitore.
  • Schooltime – Questa funzionalità, permetterà ai genitori, di gestire quali applicazioni e complicazioni, potranno essere utilizzate, durante ore specifiche.
  • Control Center – Il Control Center, avrà delle nuove opzioni, per la modalità sonno e rilevazione del rumore.
  • Architettura – Le applicazioni sviluppate con watchOS 7, non si baseranno più sulle estensioni.
  • Tracciare l’ossigeno nel sangue – Secondo un codice trovato in un leak di iOS 14, Apple sta lavorando ad una funzione per watchOS 7 e Apple Watch Serie 6, che permetterà agli utenti di rilevare i livelli di ossigeno nel sangue. Non è del tutto chiaro se tale funzione sarà solo limitata all’Apple Watch Serie 6 o verrà implementato con l’aggiornamento ad watchOS 7, che potrebbe essere possibile, per i modelli precedenti, per rilevare i livelli di ossigeno nel sangue.

Seguimi sui social

📰 Leggi gli ultimi articoli

🎯 Scopri le offerte imperdibili

📩 Twitter

📺 YouTube

📩 Facebook

📩 Instagram

📭 Telegram